Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Per Cosmo-SkyMed due contratti in Colombia

15 Dic 2011

Telespazio Brasil, società controllata da Telespazio
(Finmeccanica/Thales) si è aggiudicata in Colombia due contratti,
per un valore di circa 400mila Euro, per fornire immagini
satellitari COSMO-SkyMed all’Istituto geografico del Paese
sudamericano. La Colombia sta affrontando in queste settimane una
grave emergenza dovuta a precipitazioni eccezionali che hanno
creato allagamenti in vastissime zone del Paese e imposto la
proclamazione dello stato di calamità nazionale.

L’Instituto Geográfico Agustín Codazzi (IGAC) ha assegnato a
Telespazio Brasil il compito di realizzare il monitoraggio
satellitare delle aree del Paese più a rischio di inondazioni, con
l’ausilio delle prestazioni garantite dai quattro satelliti radar
della costellazione COSMOSkyMed, finanziata dall’Agenzia Spaziale
Italiana e dal Ministero della Difesa.

Telespazio Brasil fornirà nei prossimi dieci giorni una copertura
satellitare di un’area di circa 65.000 km². Le immagini fornite
da Telespazio Brasil sono state acquisite e processate da e-GEOS,
la società costituita dall’Agenzia Spaziale Italiana (20%) e da
Telespazio (80%) per la commercializzazione dei dati COSMO-SkyMed a
livello mondiale.

Quello siglato da Telespazio Brasil è il primo contratto di
fornitura di immagini COSMOSkyMed in Colombia, un mercato in forte
espansione nel settore dell’osservazione della Terra.