Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA PARTNERSHIP

Prysmian-Tpg Telecom, così Adelaide diventa una super-smart city

Nuova rete dati in fibra ottica per la capitale dell’Australia meridionale. Obiettivo la spinta a industrie ad alta intensità di dati, dalla biomedica alla cybersecurity

06 Nov 2019

L. O.

Una smart city con semafori, sensori, telecamere e lampioni Led connessi. Ma anche aperta al trasporto intelligente e autonomo, con fibra ottica per il trasferimento dati ad alta capacità tra veicoli e un hub centrale di gestione del traffico. E’ questo il progetto australiano “Ten Gigabit Adelaide” cui partecipa Prysmian Group con i suoi sistemi in cavo per l’energia e le Tlc. L’azienda ha infatti collaborato con Tpg Telecom alla realizzazione di una rete dati in fibra ottica ad alta velocità appositamente progettata per i grandi utilizzatori di dati in Adelaide.

Il progetto, “Ten Gigabit Adelaide” avvantaggerà industrie ad alta intensità di dati in settori che stanno registrando una crescita dell’occupazione: fra gli altri il settore creativo, biomedico, finanziario, della difesa, della produzione avanzata, della gestione delle informazioni e della sicurezza informatica.

Ten Gigabit Adelaide: il progetto

Nel dettaglio, Prysmian ha fornito a Tpg Telecom una soluzione che include i cavi Flextube e mini loose tube Minism@rt, cavi di nuova generazione di diametro ridotto rispetto ai cavi loose tube standard, che utilizzano la fibra insensibile alla piegatura di Prysmian BendBrightXS. Una combinazione che consente ai proprietari di rete di ridurre il total cost ownership e di testare in futuro la rete per nuovi aggiornamenti.

“10 Gigabit Adelaide è stato un progetto molto importante per Tpg in quanto abbiamo collaborato con la città di Adelaide per darle la possibilità di essere la prima città in Australia con una connessione a 10 giga” dice Reggie Naik, GM Fibre Operations di Tpg Telecom.

“Questo progetto è un ottimo esempio di cosa “partnership” significhi per noi – dice Philippe Vanhille, Executive Vice President Telecom BU di Prysmian Group -: fare leva sul nostro portafoglio prodotti e sulla nostra presenza globale per sviluppare con i nostri clienti nuove soluzioni e creare infrastrutture mondiali di livello eccellente”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5