Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LA SMENTITA

Richard (France Telecom): “Nessun merger con Deutsche Telekom”

Il Ceo di FT spegne le voci di fusione con DT e nega l’ipotesi di un prossimo scioglimento della joint venture Everything Everywhere nel Regno Unito. Shopping europeo in vista per il carrier francese

27 Lug 2012

P.A.

Stephane Richard, Ceo di France Telecom, ha smentito le voci di una possibile fusion con Deutsche Telekom. Lo rende noto il Financial Times, secondo cui Richard ha detto che “non c’è alcun progetto di fusione”, precisando che una scelta del genere non piacerebbe agli investitori, tanto più che secondo il Ceo di FT “non ci sarebbe un vero interesse in termini di creazione di valore”.

Richard ha inoltre spento le voci di un possibile scioglimento della joint venture Everything Everywhere nel Regno Unito, precisando che France Telecom non ha alcuna intenzione di cedere la sua quota e che non c’è alcun negoziato in corso in tal senso. Il Ceo di FT ha ammesso che un’opzione possibile potrebbe essere l’acquisto da parte di FT della quota detenuta da Deutsche Telekom, aggiungendo però che a quanto ne sa nemmeno Deutsche Telekom ha intenzione di vendere. Il carrier francese è pronto a fare shopping in Europa, ha espresso interesse per Yoigo, il quarto operatore mobile in Spagna, messo sul mercato da TeliaSonera. “Non sto dicendo che compreremo qualunque cosa, ovviamente, ma ci stiamo guardando intorno e seguiremo da vicino la situazione nei maggiori mercati europei”, chiude Richard.

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link