Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Rim, venduti 7.8 mln di BlackBerry nel 4Q

03 Apr 2009

Research In Motion Limited (RIM), leader mondiale nel mercato delle
comunicazioni mobili, ha annunciato i risultati del quarto
trimestre e dell'anno fiscale 2009 terminato il 28 febbraio
2009.

Le entrate per il quarto trimestre dell'anno fiscale 2009 sono
state di $ 3,46 miliardi di euro, +24,5%, passando da $ 2,78
miliardi nel trimestre precedente e il 84%, passando da $ 1,88
miliardi, nello stesso trimestre dello scorso anno. La ripartizione
delle entrate per il trimestre è stato di circa 83% per i
dispositivi, il 12% per il servizio, il 2% per il software e il 3%
per le altre entrate.

Le entrate relative all'anno fiscale terminato il 28 febbraio
2009 sono state di $ 11,07 miliardi di euro, pari all' 84% in
più, rispetto ai $ 6,01 miliardi dello scorso anno. RIM ha spedito
circa 7,8 milioni di dispositivi nel quarto trimestre e di circa 26
milioni di dispositivi nell'anno fiscale 2009.

Circa 3,9 milioni netti di nuovi utenti BlackBerry ® si sono
aggiunti nel corso dell'ultimo trimestre. Alla fine
dell'anno fiscale 2009, a livello globale gli utenti BlackBerry
sono circa 25 milioni di euro.

«Siamo molto lieti dei risultati di un altro trimestre di crescita
record e del successo e dello slancio prodotti dal nostro nuovo
BlackBerry», ha affermato Jim Balsillie, Co-CEO di RIM. «RIM ha
vissuto uno straordinario anno fiscale 2009 con i nostri 50 milioni
di spedizioni di smartphone BlackBerry per un guadagno di $ 11
miliardi di entrate. Guardando avanti al 2010, vediamo opportunità
eccezionali per RIM ei suoi partner di sfruttare gli investimenti e
il successo degli ultimi anni per continuare a accrescere la quota
di mercato e di redditività».

L'utile netto per il quarto trimestre è stato di $ 518,3
milioni rispetto ad un utile netto di $ 396,3 milioni del
precedente trimestre e un utile netto di $ 412,5 milioni nello
stesso trimestre dell'anno scorso.

Per l'anno fiscale 2009, l'utile netto è stato di $ 1,89
miliardi, +43% rispetto al bilancio 2008.

I ricavi del primo trimestre fiscale 2010 che termina il 30 maggio
2009 dovrebbero entrare nel range di $ 3,3 $ 3,5 miliardi. Il
margine lordo per il 1 ° trimestre dovrebbe essere di circa
43-44%. l'Utile per azione per il primo trimestre dovrebbe
essere nel range di $ 0,88, $ 0,97 per azione.

Il totale di cassa, disponibilità liquide, investimenti a breve
termine e investimenti a lungo termine è stato di $ 2,24 miliardi
al 28 febbraio 2009, rispetto ai $ 2,49 miliardi di euro alla fine
del trimestre precedente, un calo di $ 250 milioni di euro rispetto
al trimestre precedente.