Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'INIZIATIVA

San Marino celebra l’arrivo del 5G con un francobollo ad hoc

L’emissione filatelica celebra il progetto che mira a far diventare il Paese leader nella tecnologia di quinta generazione, grazie all’accordo con Tim

16 Ott 2018

San Marino celebra l’arrivo del 5G con un francobollo dedicato. È stata presentata ufficialmente oggi alla Reggenza, l’emissione filatelica celebrativa del progetto “San Marino 5G”, frutto di un accordo tra il Congresso di Stato e Tim per far diventare la Repubblica di San Marino il primo Stato 5G d’Europa. Un obiettivo he si sta realizzando in questi giorni con l’accensione delle prime antenne 5G su standard 3Gpp Rel15 e che vedrà il suo compimento entro la fine dell’anno con il completamento della rete.

Con l’introduzione del 5G e dei servizi radiomobili di quinta generazione la Repubblica di San Marino diventa oggi anche il simbolo dell’innovazione e del progresso tecnologico.

Il 5G sarà infatti il motore trainante dell’evoluzione tecnologica dei prossimi anni in grado di rivoluzionare in maniera significativa la vita dei cittadini e delle imprese, realizzando ambienti in cui tutto sarà più “smart” e connesso. E grazie al 5G e alla collaborazione del Gruppo Tim, la Repubblica di San Marino si candida a diventare leader nel settore dell’innovazione avviando l’implementazione di servizi di connettività evoluta e in ambito Smart City (pubblica sicurezza, trasporti, monitoraggio ambientale), sanità, turismo e cultura, oltre ad applicazioni nel campo dei media, dell’education e della realtà virtuale.

Il francobollo emesso oggi è stato realizzato anche grazie alla collaborazione dell’European Telecommunications Standards Institute (Etsi) proprietaria del logo 5G che ha voluto rendere omaggio alle attività “pionieristiche” svolte dalla Repubblica di San Marino nel 5G concedendo l’utilizzo del logo per questa speciale emissione.

“Grazie all’impegno del Governo e del Gruppo Tim, San Marino ha raggiunto un obiettivo impensabile fino a pochi mesi fa diventando leader nel mondo nello sviluppo e nell’implementazione delle reti mobili di quinta generazione – commenta l’Ad di Tim San Marino, Cesare Pisani –  Non possiamo che essere fieri di quanto fatto finora e ringraziamo la Segreteria all’Industria e Telecomunicazione per aver intrapreso insieme a Tim il progetto San Marino 5G e la Segreteria di Stato alle Finanze e l’Ufficio Filatelico e Numismatico per aver saputo cogliere l’unicità di questo momento realizzando un San Marino francobollo che ritrae la Repubblica di San Marino e il nostro logo, perpetuandoli come immagine d’innovazione”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

5
5g
S
San Marino
T
TIM

Articolo 1 di 3