Sirti a capo dei system integrator delle Tlc - CorCom

INNOVAZIONE

Sirti a capo dei system integrator delle Tlc

L’azienda è stata nominata alla presidenza del Gruppo istituito dalla Fondazione Anie con l’obiettivo di costituire un polo di rappresentanza industriale che interloquisca con le istituzioni

08 Lug 2020
ST000688

Sirti alla presidenza del “Gruppo System Integrator di Reti di Telecomunicazioni”, avviato di recente dalla Fondazione Anie.

La società sarà rappresentata da Raffaele Celentano, Direttore Area Commerciale di Sirti.

Il Gruppo è stato istituito da Anie – insieme ad alcuni rilevanti system integratore del settore – per riunire le principali realtà che operano sulle reti di telecomunicazioni fissa e mobile.

Sono al momento sedici le aziende che ne fanno parte, tra primarie imprese italiane installatrici di impianti radiomobili e società che realizzano e manutengono impianti di telecomunicazioni a reti fisse.

webinar -16 dicembre
5G e connettività a banda ultralarga: la priorità, anche dopo l'emergenza
Networking
Telco

L’obiettivo di questa iniziativa è la costituzione di un polo di rappresentanza industriale per aprire un dialogo costante e trasparente con le istituzioni, gli enti preposti e i clienti del settore.

Tra i progetti chiave del gruppo vi è la creazione di un tavolo di lavoro permanente con Anie – esteso ai principali clienti – che miri al mantenimento della competitività del settore e allo sviluppo delle reti, per consentire al Paese di accelerare l’adozione di nuove tecnologie.

Inoltre, nell’agenda è presente anche il tema dello snellimento della burocrazia, che grava in modo significativo sulle imprese, e il processo di semplificazione di permessi e autorizzazioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

F
fondazione anie
S
Sirti

Articolo 1 di 3