Small cell multi-operatore per gli ambienti indoor - CorCom

Small cell multi-operatore per gli ambienti indoor

30 Ago 2017

Ericsson spiana la strada verso il 5G e l’Internet of Things con una nuova soluzione che punta a facilitare l’espansione del mercato delle small cell e soddisfare la crescente domanda di una migliore copertura e capacità indoor. Si chiama Multi-Operator Dot e permette la condivisione di un Dot Radio fino a quattro operatori. L’innovazione firmata dalla compagnia, si legge in una nota, “combina i benefici multi-operatore di una soluzione Das attiva con le prestazioni, l’agilità e il design economico del Radio Dot System”.

Il focus della soluzione è sulla trasmissione radio in ambienti chiusi e questa scelta non deve stupire. Il 75% delle aziende consente oggi ai dipendenti di portare in ufficio i propri dispositivi o intendono farlo presto (dati TechPro Research). Ancora, il 90% del nostro tempo è speso oggi in ambienti indoor ma il 60% degli utenti non è soddisfatto della propria esperienza di connettività (dati Ericsson ConsumerLab). Allo stesso tempo, sottolinea la compagnia, i requisiti 5G e le strategie IoT sono sempre più importanti nella pianificazione della rete.

WHITEPAPER
4G e 5G: reti efficaci per una connessione affidabile e sicura
Networking
Telco

Il fatto che i player non tradizionali stiano entrando nel mercato wireless obbliga gli operatori a pensare nuove soluzioni e trovare mezzi più efficaci per implementare il numero di small cell necessarie a soddisfare la domanda dei consumatori. Questa sfida sarà ancora più centrale vista l’ulteriore espansione del traffico da smartphone, di cui si prevede un aumento di 12 volte tra il 2015 e il 2022, con circa il 90% del traffico dati mobile che sarà generato dagli smartphone entro la fine del 2022.

“L’industria mobile sta vivendo un’evoluzione nel modo in cui utilizziamo i nostri dispositivi, i metodi in cui si progettano le reti per le prossime tecnologie 5G e il modo in cui installiamo small cell – spiega Mark Lowenstein, managing director di Mobile Ecosystem -. Le soluzioni multi-operatore saranno fondamentali per espandere il mercato delle small cell e la gamma di possibili implementazioni. Le nuove soluzioni small cell di Ericsson affrontano questi cambiamenti per consentire agli operatori di fornire la copertura e la capacità necessarie nei vari ambienti”. Le nuove soluzioni small cell di Ericsson, annuncia la società, saranno esposte in occasione del Mobile World Congress Americas dal 12 al 14 settembre 2017, per poi essere commercialmente disponibili nel 2018.

Argomenti trattati

Approfondimenti

E
ericsson
M
mobile
S
small cell
T
tlc