Sparkle celebra i 25 anni di Seabone, la dorsale globale da 400 Gbps - CorCom

L'ANNIVERSARIO

Sparkle celebra i 25 anni di Seabone, la dorsale globale da 400 Gbps

Battezzata nel 1996 l’infrastruttura Ip è cresciuta in modo esponenziale diventando la quinta rete Internet al mondo

18 Nov 2021

Sparkle celebra oggi il 25° anniversario di Seabone, la sua dorsale globale di transito IP Tier-1 che fornisce accesso a Internet ad alta velocità a Isp e content provider in tutto il mondo. In un quarto di secolo Seabone è cresciuta in modo esponenziale, supportando la rivoluzione di Internet e mantenendo il mondo connesso.

Identificata con il numero seriale AS 6762, Seabone ha iniziato la sua attività nel novembre 1996 – quando nelle case italiane comparivano i primi modem analogici collegati alle linee telefoniche – stabilendo i primi collegamenti a 45Mb tra Milano, Palermo, Miami e Montreal. Da allora, Seabone è cresciuta in termini di copertura, capillarità e prestazioni, diventando una delle prime cinque reti Internet Tier 1 a livello globale e leader nel bacino del Mediterraneo, in Africa, nel Medio Oriente e in America Latina.

Nel corso di questi anni, Seabone si è evoluta di pari passo con lo sviluppo di Internet, aumentando la capacità e migliorando le sue prestazioni per supportare applicazioni sensibili alla latenza come streaming video, giochi e app live. Anche durante la pandemia, Seabone è stata in grado di sostenere un carico di traffico senza precedenti, fornendo connettività stabile e costante a supporto di comunicazioni interpersonali, piattaforme di e-learning, assistenza a distanza, strumenti di videoconferenza per il lavoro da remoto.

Distribuita su una rete in fibra ottica proprietaria e ridondante di oltre 600.000 km che si estende in Europa, Africa, Americhe e Asia, oggi Seabone garantisce una connettività Internet affidabile e a bassa latenza con una capacità complessiva di circa 30 Tbps nonché il collegamento diretto ai maggiori fornitori di contenuti e applicazioni, Over The Top (Ott) e Content Delivery Network (Cdn). La rete è gestita da un Network Operation Center (Noc) globale dedicato – attivo tutti i giorni, 24 ore su 24 – che garantisce un monitoraggio continuo della qualità, tempi di riparazione efficaci, gestione degli Sla e assistenza clienti dedicata per tutte le tematiche tecniche e operative.

A soli 25 anni dalle prime connessioni a 45 Mb, oggi Seabone è in grado di supportare velocità fino a 400 Gbps per soddisfare la domanda dei clienti con maggiori esigenze di banda. Completa l’offerta un portafoglio di soluzioni IP comprensivo dei servizi di protezione DDoS – che danno la possibilità di proteggere le proprie reti dagli attacchi – e del Virtual Nap – che consente l’accesso ai principali Internet Exchange Point (IXP) senza la necessità di costruire infrastrutture proprietarie né sostenere i costi della colocation.

Per celebrare l’anniversario Sparkle ha lanciato una campagna pianificata sulle più importanti pubblicazioni internazionali di settore e sui social media, nonché altre attività promozionali dedicate ai nuovi clienti che desiderano entrare a far parte di Seabone e migliorare l’esperienza di navigazione dei propri utenti.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

S
sparkle

Approfondimenti

S
seabone

Articolo 1 di 5