IL DEBUTTO

Stonex One, lo smartphone di Facchinetti fa il tutto esaurito in un’ora

I 300 telefonini Stonex One resi disponibili per il debutto sono stati tutti venduti sullo shop online al prezzo di 299 euro. L’azienda avvia una serie di incontri per spiegare tutte le funzionalità

22 Lug 2015

DE.A.

Gia venduti i primi 300 Stonex One in vendita da oggi, 22 luglio,al prezzo di 299 euro presso lo shop online ufficiale di Stonex, che ha aperto alle ore 12 con l’intenzione di chiudere una volta raggiunta la disponibilità giornaliera di 300 pezzi, ovvero circa alle 13

Le spedizioni degli smartphone acquistati partiranno l’1 agosto, giorno in cui verrà addebitato il costo di Stonex One sulla carta di credito con la quale si è effettuato l’acquisto. Verrà naturalmente presa in considerazione anche la priorità acquisita nel mese di aprile attraverso il preordine effettuato e il punteggio totalizzato giocando a SmashPhone.

“Durante questo nostro percorso – commenta Francesco Facchinetti (nella foto), Creative Director di Stonex, in tanti ci hanno detto che Stonex, come azienda, non esisteva; che le nostre scatole erano storte; che Stonex One era pura fantasia; che non avremmo personalizzato nulla del nostro device e che le casse posteriori del telefono non andavano bene, perché non si sentiva nulla. Noi abbiamo sempre ascoltato tutto ma senza dire nulla, perché sapevamo che molto presto sarebbe arrivato questo giorno: il momento in cui Stonex One sarebbe stato pronto per essere acquistato!”

L’importanza dell’esperienza utente continua a rimanere il perno trainante del progetto. Per questo motivo, settimana prossima partiranno gli #StonexOneMeeting: 8 incontri distribuiti su 3 giorni (dal 31 luglio al 2 agosto), dedicati alle utenze e ai redattori dei blog italiani di tecnologia.

Venti persone a meeting potranno così riunirsi presso la sede monzese di Stonex e nella Sala Leonardo – il luogo dove è nato il progetto e dove si riunisce il team per le riunioni di aggiornamento su Stonex One – potranno conoscere più da vicino il nuovo device, grazie a un hands on e alla possibilità di provarlo di persona.

Chiunque fosse interessato a partecipare a questi incontri non dovrà quindi fare altro che collegarsi ai seguenti blog e attendere una loro eventuale comunicazione: Android World, Androidiani, Esperienza Mobile, Hardware Upgrade, HD Blog, Tom’s Hardware, Tutto Android, Zero Mag

Argomenti trattati

Approfondimenti

F
facchinetti
S
smartphone
S
smashphone
S
Stonex