LA NOMINA

Suigo torna nelle Tlc: è il nuovo capo della Comunicazione di Inwit

In carica dal 1° giugno avrà anche la responsabilità delle relazioni esterne e istituzionali e delle media relations in un momento più che strategico per il maxi polo delle torri italiano

21 Mag 2020

Mila Fiordalisi

Direttore

Francesco Delzio La Scossa dei 40 (anni)

Michelangelo Suigo dal 1° giugno sarà il nuovo direttore delle Relazioni esterne e della Comunicazione di Inwit. Senior Vice President Government Affairs di Leonardo Spa da marzo del 2019, Suigo vanta una lunga carriera nel settore delle telecomunicazioni.

Torinese, classe 1969, al Senato dal 1995 al 1999 in qualità di esperto  legislativo nel campo delle Tlc ma anche di emittenza radiotelevisiva, industria, trasporti e lavori pubblici, a dicembre 1999 Suigo passa al mondo dell’impresa entrando in Omnitel e poi ricoprendo ruoli di crescenti responsabilità in Vodafone Italia – dove resterà per 19 anni – nell’area external affairs, fino ad assumere l’incarico di Head of governmental & institutional affairs.

Suigo arriva in Inwit in un momento cruciale per l’azienda protagonista della fusione con Vodafone Towers e divenuta il più grande polo delle torri nazionale e non solo. Ma soprattutto Inwit si prepara ora alla grande sfida del 5G che la vedrà protagonista.

Docente di Lobbying e Public Affairs alla Luiss Business School, Sole 24ore Business School, Suor Orsola Benincasa, Tor Vergata e Lumsa, Suigo è stato anche consigliere di amministrazione di Civita e del Centro Studi Americani. Ed è tra i fondatori del think tank La Scossa, di cui è stato presidente per due mandati, da maggio 2015 ad aprile 2019.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

M
michelangelo suigo

Aziende

I
inwit

Approfondimenti

5
5g
I
INwit
P
Polo delle torri
T
tower company

Articolo 1 di 2