Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'OPERAZIONE

Telecom Italia, collocato bond da 1 miliardo

Conclusa con successo l’emissione obbligazionaria a 7 anni, con una cedola del 4%, livello minimo mai toccato sul mercato europeo

14 Dic 2012

Telecom Italia ha concluso con successo il lancio di una bond a tasso fisso da 1 miliardo di euro destinato a investitori istituzionali con una cedola del 4%, livello minimo mai toccato da un’emissione del gruppo sul mercato dell’euro. La scadenza è fissata al 21 gennaio 2020.

Anche grazie a questa operazione, il costo medio dei rifinanziamento realizzato quest’anno sul mercato dei capitali scende sotto il 5%, al di sotto di quello del debito di gruppo (5,4%).

I titoli saranno emessi nell’ambito del programma Emtn da 20 miliardi di euro del gruppo, e saranno quotati presso la Borsa del Lussemburgo.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
bond
E
emissione
T
telecom italia

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link