Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

CNQ

Telecom Italia, l’associazione Quadri nell’azionariato

Il Coordinamento nazionale dei Quadri annuncia l’acquisto di titoli per sostenere gli interessi dell’azienda e della categoria

13 Lug 2012

P.A.

L’associazione nazionale dei Quadri di Telecom Italia ha deciso di entrare nell’azionariato dell’azienda. il Cnq Coordinamento Nazionale dei Quadri di Telecom Italia, presieduto da Mauro Martinez, è l’associazione professionale che rappresenta l’Area Quadri di livello 7/7Q. L’obiettivo è rendere più forte il legame con Telecom Italia e ancora più evidente il ruolo che gli appartenenti all’Area Quadri intendono svolgere nella vita e nella gestione dell’azienda stessa.

L’iniziativa, fa sapere l’associazione, si protrarrà nel tempo con ulteriori e successivi acquisti di azioni ordinarie Telecom Italia e pur avendo al momento un significato soprattutto “simbolico”, ciò vuole aiutare la nostra associazione a compiere quel salto di qualità che le consentirà di essere parte attiva e di poter incidere sempre più efficacemente sul nostro ruolo di dipendenti, da oggi dipendenti-azionisti.

“Abbiamo davanti mesi di instabilità e di incertezze, sia dentro che fuori l’azienda, e siamo convinti che solo un’Associazione forte, proattiva e soprattutto unita, possa far emergere e sostenere con forza le esigenze, le richieste e la professionalità di chi rappresenta – si legge nella nota – In un momento in cui i timori e le preoccupazioni per il futuro si fanno sempre più tangibili, con interventi a carico dei dipendenti del gruppo che si prevedono sempre più pesanti ed allarmanti, vogliamo incidere ovunque sia possibile al fine di tutelare gli interessi della nostra categoria”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
associazione
M
mauro martinez
T
telecom italia

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link