Telecom Italia, Orange smentisce: " Nessun accordo segreto con Vivendi" - CorCom

LA SMENTITA

Telecom Italia, Orange smentisce: ” Nessun accordo segreto con Vivendi”

Negati i rumors rilanciati dalla stampa transalpina: acquisizione del 20% di Canal Plus e successiva cessione del 24,7% di TI da parte della media company alla stessa Orange. “Discutiamo con tutti i produttori di contenuti, ma l’intesa non esiste”

25 Ago 2016

Orange ha smentito l’ipotesi lanciata ieri dal magazine francese Challenges relativa all’esistenza di un accordo segreto con Vivendi. L’accordo prevederebbe l’acquisizione da parte di Orange del 20% di Canal Plus (gruppo Vivendi) e la successiva cessione di quote di Telecom – Vivendi ha il 24,7% – alla stessa Orange.

“Orange discute ovviamente con tutti i produttori di contenuti in un settore che è in continua evoluzione – ha spiegato un portavoce – ma il gruppo nega formalmente di aver raggiunto accordi segreti con Vivendi”.

Vivendi da parte sua ha detto che è aperta a partnership con le telco per distribuire contenuti. Più di recente la media company francese ha negato le indiscrezioni secondo cui stava trattando con una serie di partner, tra cui Orange, per mettere in moto un tentativo di acquisizione di Telecom Italia.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
canal plus
O
orange
T
telecom italia
V
vivendi