Telecom, Recchi: "La nostra prima città 5G entro il 2020, sarà al Nord" - CorCom

Telecom, Recchi: “La nostra prima città 5G entro il 2020, sarà al Nord”

Al 5G Global Summit in corso a Roma il presidente esecutivo fissa la deadline: “Centreremo gli obiettivi Ue. Sarà fondamentale definire standard corretti e obiettivi ambiziosi ma fattibili”

09 Nov 2016

Andrea Frollà

Telecom farà volare in 5G “una grande città del Nord entro il 2020”. Lo annuncia il presidente Giuseppe Recchi durante il 5G Global Summit, dedicato al mercato telco e alle prospettive aperte dalla reti di nuove generazione. “Siamo molto impegnati nel sostenere lo sviluppo del 5G con Ericsson e nei nostri laboratori di ricerca a Torino – sottolinea Recchi -. Così potremo rispettare l’obiettivo di avere una grande città in 5G entro il 2020. Stiamo definendo in questi giorni quale sarà la città”.

L’importante, ha avvertito, è “definire standard corretti e obiettivi ambiziosi ma fattibili, visto che il problema dell’agenda digitale precedente erano obiettivi irrealizzabili, ai quali non corrispondeva una domanda che permettesse agli investitori di fare investimenti”. I riscontri sulle reti veloci per Telecom, aggiunge Recchi, sono “molto positivi sulla domanda dei nostri clienti”. Gli obiettivi europei per il 5G prevedono una grande città coperta in ogni Paese nel 2020 e, nel 2025, tutte le aree urbane e le principali strade e autostrade.

Argomenti trattati

Approfondimenti

5
5g
I
italia
R
recchi
T
telecom