Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

NON SOLO VOIP

Telefonica all’attacco degli Ott: via a Tu Me, la app “oltre” il Voip

Il carrier spagnolo lancia un’applicazione gratuita che consente ai clienti di telefonare, mandare messaggi e video. Sharrock: “Sempre più utenti usano Viber e WhatsUp, ora anche noi nell’arena”

09 Mag 2012

P.A.

Telefonica ha lanciato una nuova app gratuita di instant messaging. La mossa dell’operatore spagnolo è destinata a far concorrenza a Viber e WhatsApp, le app di instant messaging che hanno pesantemente eroso i ricavi degli operatori telefonici. Lo scrive il Financial Times, aggiungendo che Tu Me, la app realizzata da Telefonica Digital, la unit messa in piedi a settembre per lo sviluppo di soluzioni innovative, consentirà ai clienti di inviare gratis messaggi vocali, testi, video e immagini agli amici che dispongono della app. La app è disponibile per iPhone e a breve lo sarà anche per gli smartphone Android. La app funzionerà over the top, come quella dei competitor, senza intasare i network mobili.

Apps simili realizzate da Facebook, WhatsApp e Viber e altre come iMessage di Apple e Bbm di Blackberry sono finite nel mirino, accusate di aver provocato il declino dei ricavi degli operatori mobili.

Secondo gli analisti, questo genere di apps ha provocato un’emorragia di utenti per gli operatori e perdite per miliardi di dollari, cannibalizzando e erodendo i ricavi derivanti da sms. “Abbiamo visto che sempre più utenti usano Viber e WhatsUp – ha detto Stephen Sharrock, chief commercial officer di Telefonica Digital – per questo abbiamo voluto metterci al centro del mercato, per noi è importante trovarci nell’arena”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

T
telefonica
T
tu me
V
viber
W
Whatsapp

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link