Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL DEBUTTO

TeliaSonera lancia la prima tariffa dati multi-device

L’operatore svedese vara in Europa la formula del pacchetto unico, che consente di spalmare su sette smartphone e tablet diversi un solo abbonamento a Internet mobile

26 Mar 2013

Paolo Anastasio

La svedese TeliaSonera ha lanciato, prima in Europa, un piano tariffario che consente di condividere lo stesso abbonamento dati mobili su sette diversi device. La tariffa, battezzata “Telia Mobile Dela”, comprende voce e sms “unlimited”, opzioni per la trasmissione dati compresi fra 2 Gb e 10 Gb, che possono essere fissate su base mensile. Il prezzo base è di 399 corone al mese (47 euro). Le tariffe extra riguardano ogni singolo device in più che viene connesso; per gli smartphone è prevista un’extra fee di 17 euro in più, mentre per tablet, router e modem c’è una tariffa in più di 3 euro.

Secondo stime di TeliaSonera, una famiglia svedese tipo ha in media più di tre abbonamenti mobili diversi da gestire. Inoltre, più di due svedesi su tre hanno uno smartphone, mentre uno su cinque ha un tablet.

Telia Mobile Dela è l’abbonamento che le famiglie svedesi stavano apsettando – dice Ulrika Steg, responsabile dei servizi mobili di TeliaSonera in Svezia – Le famiglie avranno accesso a chiamate illimitate e potranno utilizzare il pacchetto dati in maniera molto più efficiente, condividendone la fruizione fra tutti i device della famiglia. Inlotre, potranno modificare i termini dell’abbonamento in modo flessibile e acquistare tutti i gadget in più che desiderano”. Pacchetti dati condivisi sono già disponibili in diversi mercati extra europei fra cui Canada, Giappone, Corea del Sud e Usa.

Argomenti trattati

Approfondimenti

T
teliasonera