Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Tim Brasil raddoppia gli utili

Terzo trimestre con profitti a quota 132 milioni di euro, in aumento del 116%. Intanto Telecom Italia sale al 22,6% in Telecom Argentina

02 Nov 2011

Tim Participacoes, controllata brasiliana di Telecom Italia, ha
chiuso il terzo trimestre con utili raddoppiati rispetto allo
stesso periodo del 2010. L’utile netto nel periodo si è
attesatato a 316,6 milioni di reais (132 milioni di euro), con un
incremento del 116% rispetto allo stesso periodo del 2010.

I ricavi si sono attestati a 4,37 miliardi di reais (1,84 miliardi
di euro), a fronte di 3,67 miliardi del terzo trimestre del 2010. I
costi operativi sono scesi a 639 milioni, rispetto ai 755 milioni
di reais dell’anno precedente. L’Ebitda si è attestato a 1,15
miliardi di reais, in aumento dell’11,3%. Tim Particpacoes ha
chiuso il trimestre con 59,2 milioni di clienti, in aumento del
26%.

La base clienti è arrivata a 59,2 milioni (+26,1%).

Intanto Telecom Italia è salita al 22,6% in Telecom Argentina,
acquisendo una quota ulteriore dell’1,5% della società per 50,9
milioni di euro.