Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL CASO

Asati: “Chiusa controversia con Tim, accordo amichevole”

L’annuncio dell’associazione dei piccoli azionisti: “Il nuovo management aziendale ha dimostrato la consapevolezza e la sensibilità necessarie a ristabilire una relazione leale”. La “crisi” si era aperta nel 2017

19 Lug 2018

E’ terminata con un accordo amichevole la controversia tra Asati, l’associazione dei piccoli azionisti di Telecom Italia, e la compagnia telefonica. L’annuncio è stato dato dalla stessa associazione. “La presidenza Asati è lieta di poter annunciare un ritrovato clima di collaborazione con Tim”, è scritto in una nota.

“Nel rispetto delle reciproche differenze e dei rispettivi ruoli – spiegato ancora – è stato trovato un accordo amichevole a chiusura della controversia apertasi a inizio 2017 e questo anche grazie al rinnovato contesto di disponibilità al confronto del nuovo management aziendale”.

La compagnia di tlc guidata da Amos Genish negli ultimi mesi ha dimostrato “la consapevolezza e la sensibilità necessarie a ristabilire una relazione leale con l’associazione che organizza il piccolo azionariato, composto da dipendenti e risparmiatori”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
asati
T
TIM

Articolo 1 di 5