Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STRATEGIE

Tim “in missione” a Bruxelles

In vista dell’insediamento del nuovo Europarlamento e della Commissione la compagnia ricomincia a “presidiare” da vicino le istituzioni. Domani taglio del nastro dei nuovi uffici nella città belga

17 Giu 2019

Tim in trasferta a Bruxelles. In vista dell’inizio dei lavori del nuovo Europarlamento e dell’insediamento della Commissione, la compagnia ha deciso di ricominciare a “presidiare” le istituzioni comunitarie. Lo scrive il Corriere della Sera ricordando che poche settimane fa l’Ad di Tim, Luigi Gubitosi, ha chiamato Giacomo Robustelli per metterlo a capo degli European and International Regulatory Affairs.

E domani sera – si legge sul quotidiano – Gubitosi, Robustelli, il presidente Fulvio Conti insieme al capo dei Regulatory Affairs, Giovanni Moglia, taglieranno il nastro dei nuovi uffici di Bruxelles. Presente anche Roberto Viola, direttore generale DG Connect.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

B
bruxelles
E
europa
T
TIM

Articolo 1 di 5