Tim perfeziona l'accordo per rilevare i rami d'azienda di BT Italia - CorCom

IL DEAL

Tim perfeziona l’accordo per rilevare i rami d’azienda di BT Italia

L’operazione riguarda le Business Unit che offrono servizi ai clienti della Pubblica amministrazione e alle piccole e medie imprese

01 Lug 2021

Veronica Balocco

Tim acquisisce le business unit di Bt Italia che offrono servizi ai clienti della pubblica amministrazione e allo Small & medium business (Smb) , ovvero le piccole e medie imprese. L’accordo, annunciato lo scorso 10 dicembre e già autorizzato dall’Autorità garante per la concorrenza e il mercato, è stato ufficializzato oggi e include anche le attività di supporto ai clienti della business unit Smb fornite da Atlanet, il contact center Bt di Palermo.

Operazione in linea con il piano “Beyond connectivity”

Bt group è il principale fornitore di telecomunicazioni e reti del Regno Unito, oltre ad essere uno dei principali fornitori di servizi e soluzioni di comunicazione a livello globale, servendo clienti in 180 Paesi. L’operazione con la telco italiana, in linea con il piano strategico 2021-2023 ‘Beyond connectivity’ del gruppo Tim, punta a far leva sulle proprie fabbriche di prodotto per ampliare la gamma di servizi per la trasformazione digitale della pubblica amministrazione e rafforzare l’offerta di soluzioni dedicate al mercato delle Pmi.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

In queso quadro, Bt manterrà comunque una significativa presenza in Italia servendo grandi aziende e multinazionali e garantendo l’accesso alla sua rete globale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5