DIVERSITY & INCLUSION

Tim verso il rinnovo del board, scoppia il caso Asati: lista di soli uomini (ma poi corregge il tiro)

Lo statuto sociale del gruppo prevede che sia assicurata la presenza di candidati in possesso dei requisiti di indipendenza e di entrambi i generi. La denuncia di NoiD: “Inconcepibile, da Medioevo”. E dopo la bufera l’associazione che rappresenta i piccoli azionisti presenta una lista aggiornata. Anche il fondo Merlyn presenta la sua proposta con 10 candidati di cui 4 donne. Tim e Vivendi convocate dal governo su Netco il 2 aprile

Pubblicato il 28 Mar 2024

tim-170913225428

Ad appena 24 ore dalla presentazione della lista di Asati – l’associazione che rappresenta i piccoli azionisti di Tim- e alla vigilia della scadenza di domani 29 marzo per le candidature in vista del rinnovo del consiglio di amministrazione della telco guidata da Pietro Labriola, scoppia il caso “gender”. La lista di Asati si compone di 8 candidati, tutti indipendenti ma nessuna donna, diversamente dalla lista presentata a inizio mese dal cda di Tim composta da una rosa di 15 candidati indipendenti di cui 6 donne. E da quella sottoposta dal fondo Merlyn (titolare di n. 81.250.000 azioni ordinarie Tim rappresentanti una percentuale di capitale sociale avente diritto di voto nell’assemblea ordinaria pari allo 0,53%) composta da 4 donne e 6 uomini, per un totale di 9 indipendenti.

Una scelta, quella di Asati, che dopo la bufera sollevata da NoidD, l’associazione al femminile del Gruppo Tim, ha costretto a una revisione della lista.

“Per la nostra associazione, che da anni si confronta con Tim sull’equilibrio di genere, leggere questa lista di candidati dove la rappresentanza femminile è pari a zero, è inconcepibile – scrive l’associazione in un post Linkedin-. Tim è una società quotata che ha normalizzato la rappresentanza femminile nei suoi Cda portandola a oltre il 40% anche nelle società del Gruppo dove non è un obbligo di legge. Esprimiamo il nostro disappunto anche in qualità di azioniste: vogliamo riportare il Gruppo nel Medioevo?”.

Tim e Vivendi convocate dal governo su Netco

Il 2 aprile i vertici di Tim e Vivendi saranno ricevuti a Roma dal comitato golden power per un supplemento di indagine sulla cessione di Netco a Kkr. Il via libera è già arrivato ma, secondo rumors di stampa, il governo vorrebbe capire, in vista dell’assemblea del 23 aprile, quale orientamento avranno i francesi

WHITEPAPER
Preparati al cambiamento: Scopri i 26 settori che verranno rivoluzionati dal 5G nel 2024!
Protocolli IoT
Network Security

La prima lista di Asati

  1. Franco Lombardi
  2. Alberto Brandolese
  3. Maurizio Matteo Dècina
  4. Marco Mancini
  5. Augusto Antonellini
  6. Mario Saluzzi
  7. Franco Parlanti
  8. Carlo Maria Braghero

La seconda lista di Asati

  1. Franco Lombardi
  2. Alberto Brandolese
  3. Maurizio Matteo Dècina
  4. Francesca Dalla Vecchia

La lista del fondo Merlyn

  1. Umberto Paolucci (indicato come Presidente)
  2. Stefano Siragusa (indicato come Amministratore delegato)
  3. Ersilia Vaudo
  4. Niccolo Ragnini
  5. Ida Panetta
  6. Ottavia Orlandoni
  7. Boris Nemšić
  8. Robert Hackl
  9. Paul Doany
  10. Barbara Oldani

La lista del cda di Tim

  1. Alberta Figari, nuova candidata, indicata come Presidente
  2. Pietro Labriola, indicato come Amministratore Delegato, carica che ricopre dal 21 gennaio 2022
  3. Giovanni Gorno Tempini, Consigliere dal 31 marzo 2021
  4. Paola Camagni, Consigliere dal 31 marzo 2021
  5. Federico Ferro Luzzi, Consigliere dal 31 marzo 2021
  6. Domitilla Benigni, nuova candidata
  7. Jeffrey Hedberg, nuovo candidato
  8. Paola Tagliavini, nuova candidata
  9. Maurizio Carli, Consigliere dal 31 marzo 2021
  10. Romina Guglielmetti, nuova candidata
  11. Leone Pattofatto, nuovo candidato
  12. Antonella Lillo, nuova candidata
  13. Andrea Mascetti, nuovo candidato
  14. Enrico Pazzali, nuovo candidato
  15. Luca Rossi, nuovo candidato
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

A
asati
N
NoiD
T
tim

Approfondimenti

C
cda tim
T
tlc

Articolo 1 di 5