Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

STRATEGIE

Vanhille (Prysmian): “Le nostre reti future proof leva di crescita”

In vista dell’Ftth Conference di Valencia, il gruppo rilancia sulle soluzioni innovative: focus su FlexTube il cavo con la più alta densità di fibre. Il senior Vp Telecom Business: “Aiutiamo i clienti a trovare il miglior equilibrio tra l’investimento di oggi e i costi operativi di domani”

12 Feb 2018

Investire in una rete passiva che sia di qualità e future proof così da evitare interruzioni di servizio e disservizi, ottimizzando i costi di oggi e di domani. Con questo messaggio Prysmian parteciperà all’Ftth Conference 2018, dal 13 al 15 febbraio a Valencia, dove presenterà le ultime innovazioni in termini di reti di qualità e future proof.

La fibra viene richiesta per una varietà di applicazioni a causa della crescente domanda di rete – spiega Philippe Vanhille, Senior Vice President Telecom Business – Come leader nel settore dei sistemi in cavo per l’energia e le telecomunicazioni, il nostro obiettivo non è solo di avanzare nel proporre disegni innovativi di cavi, ma di offrire una soluzione di rete completa, compresi giunti ed accessori per la connettività. Alla conferenza Ftth di quest’anno non vediamo l’ora di condividere tutto il duro lavoro che abbiamo fatto negli ultimi anni per supportare reti di qualità e future proof”.

Durante l’Ftth Conference allo stand di Prysmian – dove saranno disponibili durante il giorno dimostrazioni di giunzione dei cavi– ci sarà tra gli altri prodotti FlexTube, che con 2112 fibre è il cavo con la più alta densità di fibre, per un micromodulo flessibile, ad essere stato installato ad oggi. È stato progettato per essere estremamente compatto, leggero e flessibile ed anche per velocizzare la fase d’installazione, consentendo ai service provider di implementare facilmente il numero massimo di fibre in aree difficili o congestionate.

“Prysmian fornisce prodotti e sistemi di qualità per reti di qualità, grazie alla nostra esperienza veramente globale, al focus sull’innovazione e al lavoro a stretto contatto con i nostri clienti – sottolinea Vanhille – Noi ci impegniamo a creare la tecnologia Ftth più avanzata di altissima qualità, e desideriamo continuare ad aiutare i nostri clienti a trovare il miglior equilibrio possibile tra l’investimento di oggi e i costi operativi di domani”.

Prysmian sarà sotto i riflettori in occasione della conferenza di quest’anno con i suoi rappresentanti che parteciperanno a due differenti sessioni di presentazione. Philippe Vanhille, Senior Vice President Telecom Business, parteciperà alla sessione “Fibre for 5G: wire-less becoming wire-more” mentre Alain Bertaina, Business Development & Product Strategy Director, interverrà successivamente alla sessione “Voice of the Industry” analizzando l’ubiquità della fibra al centro della trasformazione della rete e di come le innovazioni infrastrutturali smart siano il fondamento delle innovazioni del servizio.

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

P
Philippe Vanhille
P
Prysmian Group

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link