Vivendi: "Telecom, nessuna vendita a Orange" - CorCom

LA SMENTITA

Vivendi: “Telecom, nessuna vendita a Orange”

Il ceo de Puyfontaine: “Il nostro intento è rendere la società sempre più grande”. E sul titolo è ottimista: “Siamo convinti che risalirà”

26 Lug 2016

Vivendi è contenta della propria presenza in Telecom Italia e smentisce le voci secondo cui potrebbe cedere la quota ad Orange. “Siamo felici di questa posizione in Telecom – ha sottolineato il ceo Arnaud de Puyfontaine, incontrando la stampa italiana – Amiamo la società, il nostro intento è renderla sempre più grande, potrebbe essere un consolidatore del settore un giorno”.

“Non è vero che stiamo facendo il lavoro per Orange – ha aggiunto il ceo, a smentita delle ricorrenti voci in proposito – La nostra principale intenzione è provare che Telecom Italia è una grande società. Stiamo facendo molti sforzi perché questo avvenga e siamo cautamente ottimisti”, ha inoltre indicato de Puyfontaine, dicendosi anche “convinto” che il titolo risalirà.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Arnaud de Puyfontaine
T
telecom italia
V
vivendi