Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

NETWORK MOBILE

Vodafone, 42,3 Mbps sulle piste da sci

Ampliata la copertura in 40 località sciistiche. L’operazione rientra nel quadro del potenziamento delle reti 2G e 3G, di pari passo con il roll out del 4G

23 Gen 2013

P.A.

Vodafone ha potenziato la copertura con connettività 3G Hspa+ in 40 località sciistiche, che consente velocità di download wireless fino a 43,2 Mbps anche sulle piste.
Fra le località coperte ci sono Bormio, Courmayeur, Cortina d’Ampezzo, Madonna di Campiglio, Champoluc, Cervinia, Bardonecchia, Salice D’Ulzio e Ponte di Legno. L’elenco completo è disponibile all’indirizzo http://rete.vodafone.it/.

“Il costante miglioramento delle prestazioni del 3G rientra in un più ampio piano di potenziamento della rete mobile, in cui Vodafone Italia investe ogni anno oltre 1 miliardo di euro – spiega il gruppo in una nota – La tecnologia Hspa+ è già stata implementata in oltre 100 comuni e località turistiche, mentre grazie alla copertura Gsm del 99,7% del territorio nazionale, Vodafone consente di telefonare e inviare sms da tutta Italia”.
“L’adozione delle tecnologia Single Ran ha permesso di coniugare il potenziamento della rete con un importante riduzione dei consumi energetici e dell’impatto sul territorio – aggiunge la nota – A partire dallo scorso ottobre 2012, Vodafone ha inoltre lanciato con successo il 4G, la connettività di nuova generazione capace di raggiungere velocita’ di download in mobilita’ fino a 100 Mbps, in otto capoluoghi italiani (Milano, Torino, Genova, Padova, Roma, Napoli, Bari, Palermo), rendendo disponibili servizi innovativi su tablet, chiavette e smartphone”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

3
3g
V
vodafone
V
vodafone italia

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link