CELLULARE

Vodafone al contrattacco di Iliad, via al second brand “Ho”

L’operatore battezza l’offerta che punta su una tariffa senza vincoli e competitiva basata sulla copertura di rete 4G al 98%. Si può attivare fino alla fine di luglio

22 Giu 2018

Vodafone lancia il suo “second brand”: si chiama “ho” e punta su un’offerta semplice (una sola tariffa senza vincoli) e competitiva (minuti e sms illimitati con 30 Giga a 6,99 euro al mese con un contributo iniziale per l’attivazione di 9,99 euro).

L’offerta è la chiara risposta all’operatore francese. La rete di Vodafone  ha una copertura 4G del 98 per cento. Tutti i servizi come la navigazione hotspot, l’avviso di chiamata, l’sm “ho.chiamato” e il 42121 per verificare il credito residuo sono inclusi e gratuiti mentre i servizi a sovrapprezzo sono bloccati.

In più una volta finiti i giga a disposizione la navigazione viene sospesa. L’attivazione in modo digitale, che permette di ordinare la Sim dal sito ho-mobile.it, e riceverla a casa o presso un’edicola del network PrimaEdicola.it, avviene – in osservanza alla Legge Pisanu – con una video-chiamata in app con un operatore certificato, che identifica il cliente e rilascia una firma elettronica qualificata. Chi preferisce acquistare in negozio ha a disposizione 2400 punti vendita multimarca.

“La Sim – dice l’azienda – si può ordinare online in due minuti, sul sito ho-mobile.it, e riceverla direttamente a casa o ritirarla in un punto vendita. L’attivazione da casa avviene tramite una semplice video-chiamata in app con un operatore certificato, che identifica il cliente e rilascia una firma elettronica qualificata”. Il cliente può ricaricare su app e sito ho-mobile.it, in tutti i punti vendita ho., nelle Tabaccherie, nelle ricevitorie e bar collegati alla rete di Lottomatica Italia Servizi, nei punti vendita SisalPay abilitati, e nelle edicole.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

H
HO
V
Vodafone