Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

BANDA ULTRALARGA

Vodafone-Metroweb, a Bologna via alla fibra

Nuovi collegamenti Fiber to the home a 300 Mbps per 40mila abitazioni grazie all’accordo con il Comune di Bologna. “Accelerazione digitale”. Enrico Resmini, Vodafone: “Banda ultralarga motore per la crescita del Paese”

14 Nov 2014

“Un’accelerazione digitale che porta Bologna a essere una delle città ai primi posti in Italia e in Europa in termini di connettività con vantaggi per cittadini e imprese”. Così Comune di Bologna, Vodafone e Metroweb presentano in una nota i nuovi collegamenti in fibra ottica Ftth a 300 megabit al secondo.

Il risultato è stato ottenuto grazie all’accordo siglato a marzo tra Comune di Bologna e Metroweb. Il Comune ha reso disponibili i propri cavidotti permettendo una riduzione dei tempi di realizzazione della rete e dei disagi ai cittadini.

L’infrastruttura è stata realizzata da Metroweb ed è aperta a tutti gli operatori che intendono investire nel servizio. Vodafone sarà il primo operatore ad accedere all’infrastruttura di Metroweb e, dal 23 novembre, offrirà ai cittadini bolognesi residenti nelle aree coperte la possibilità di attivare il servizio in fibra con prestazioni fino a 300Mbps in download e 20Mbps in upload. E’ in fase di completamente l’allacciamento in fibra ottica delle prime 40.000 abitazioni che Metroweb prevede di estendere fino a 160.000 entro il 2015. Il programma ha come obiettivo il progressivo completamento della copertura della città.

Grazie a questa iniziativa, di cui il Comune di Bologna è stato promotore, i cittadini bolognesi saranno tra i primi in Italia a poter usufruire di una connessione “a prova di futuro”, che consentirà di usufruire di servizi sempre più avanzati e applicazioni ad alta intensità di banda, quali streaming di video in alta definizione, connessioni multidevice e online gaming.

Anche imprese e PA potranno beneficiare di una rete in grado di veicolare servizi sempre più avanzati, come il cloud, lo smart working e le video conferenze in alta definizione. “Siamo il primo operatore a cogliere l’opportunità di portare la fibra piu’ veloce d’Italia ai nostri Clienti bolognesi” dichiara Enrico Resmini, direttore Ultrabroadband, Wholesale & Strategy di Vodafone Italia -. Siamo convinti che la banda ultralarga sia il motore per la crescita del Paese e questa iniziativa rientra nel piano di investimenti di Vodafone da 3,6 miliardi per lo sviluppo delle reti di nuova generazione in Italia”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
comune di bologna
M
metroweb
V
Vodafone

Articolo 1 di 5