Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL PROGETTO

Vodafone testa il cellulare “anti-stalking”

La sperimentazione coinvolge Italia, Inghilterra, Germania, Spagna. Un software chiama la centrale di polizia in caso di molestie reiterate. Bernardi (Vodafone): “Non lo commercializzeremo, ma lo metteremo a disposizione di chi è a rischio”

19 Apr 2012

F.Me.

Vodafone scende in campo contro la stalking. "Per le donne vittime di stalking stiamo sperimentando un cellulare dotato di un software che consente in caso di pericolo di allertare le forze dell’ordine, e stiamo cercando di vedere se si può portare avanti un progetto analogo per le ragazze coinvolte nei matrimoni forzati". Lo ha detto il presidente di Vodafone Italia, Antonio Bernardi, in occasione della conferenza stampa di presentazione della conferenza "Matrimoni forzati, un fenomeno in espansione che non può essere ignorato".

La sperimentazione del cellulare "antistalking" per ora è stata avviata in quattro paesi: Inghilterra, Germania, Spagna e in Italia. "Abbiamo testato il cellulare su Roma e ha funzionato – aggiunge Bernardi – E’ un servizio che non sarà commercializzato, ma lo metteremo a disposizione delle persone a rischio che ci saranno segnalate dalle associazioni. L’idea è usare la tecnologia della comunicazione mobile per dare risposte a problemi sociali".

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
antonio bernardi
S
stalking
V
vodafone

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link