WindTre scommette sull'upskilling: asse con Phyd - CorCom

L'INIZIATIVA

WindTre scommette sull’upskilling: asse con Phyd

La partnership prevede la co-creazione di percorsi di aggiornamento ed eventi rivolti a collaboratori e dipendenti della compagnia. Il Chief commercial officer, Gianluca Corti: “Formazione fattore cruciale per cogliere le opportunità di crescita offerte dalla trasformazione digitale”

26 Gen 2021

F. Me

WindTre scommette sull’upskilling. La compagnia guidata da Jeffrey Hedberg e Phyd siglano una partnership innovativa che permetterà a collaboratori e dipendenti di rafforzare lo sviluppo delle nuove competenze, con l’obiettivo di affrontare al meglio l’evoluzione del mondo del lavoro.

Phyd, la newco phygital ideata e finanziata da The Adecco Group, metterà a disposizione il proprio know-howper co-creare, insieme a WindTre, eventi, contenuti, attività formative e opportunità di networking rivolti a dipendenti e collaboratori: importanti occasioni di confronto per interpretarele grandi trasformazionidel mercato.

Nell’ambito dell’accordo, inoltre, WindTre fornirài propriservizi di telefonia mobile ai professionisti di The Adecco Group e delle sue società specializzate in Italia.

“In questo momento di profondo cambiamento, la partnership con Phyd conferma l’impegno di WindTre per le sue persone – spiega Gianluca Corti, Chief Commercial Officer di WindTre – Crediamo, infatti, chela formazione elo sviluppo della forza vendita rappresentinofattorifondamentaliper cogliere le opportunità di crescita offerte dalla trasformazione digitale”.

Per Manlio Ciralli, Chief Executive Officer e founder di Phyd, la collaborazione “aderisce perfettamente al purpose di Phyd, che vuole far toccare con mano a persone, aziende e organizzazioni il futuro che ci attende, combinando tra loro, in una prospettiva di co-creazione,contenuti, esperienze formative e attività di sviluppo personale”.

La certificazione Top Employer Italia 2021

Per il terzo anno consecutivo, l’azienda guidata da Jeffrey Hedberg fa parte delle società certificate da Top Employers Institute. La Certificazione Top Employers rappresenta il riconoscimento ufficiale delle eccellenze aziendali nelle politiche e strategie HR e della loro attuazione per contribuire al benessere delle persone, migliorare l’ambiente di lavoro e il mondo del lavoro. Viene rilasciata alle aziende che raggiungono e soddisfano gli elevati standard richiesti dalla HR Best PracticesSurvey. La Survey ricopre 6 macro aree in ambito HR, esamina e analizza in profondità 20 diversi topics e rispettive Best Practices, tra cui People Strategy, Work Environnment, Talent Acquisition, Learning, Well-being, Diversity & Inclusion e molti altri.

WEBINAR
13 Dicembre 2021 - 17:00
Mariano Corso su Diversity e Inclusione nelle aziende e nelle PA
Digital Transformation
Open Innovation

“Ancora una volta, Top Employers Institute ha riconosciuto l’impegno e l’attenzione di WindTre nei confronti delle persone, anche in questa delicata fase legata all’emergenza coronavirus – commenta Rossella Gangi, Direttrice Human Resources di WindTre – L’orientamento alla cura, all’ascolto e alla responsabilità ha spinto la nostra azienda ad adottare fin da subito tutte le misure per tutelare salute e sicurezza dei lavoratori, a partire dall’estensione dello smart working su larga scala, oltre a una serie di iniziative di comunicazione interna che hanno permesso di mantenere alti la motivazione e il senso di appartenenza, definendo un nuovo modo di lavorare: insieme, anche se fisicamente distanti”.

“Inoltre –conclude la manager –WindTre ha continuato a investire sulla formazione con il lancio del programma ‘D Factor’, pensato per potenziare le competenze digitali, fondamentali in questo momento di rapida trasformazione del mondo del lavoro”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

G
gianluca corti

Aziende

A
adecco
P
phyd
W
WindTre

Approfondimenti

F
formazione
U
upskilling