Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

PRIVACY

Twitter, numeri di cellulare (per errore?) nella piattaforma adv

La società ha pubblicato un post in cui ammette di aver fatto confluire inavvertitamente i dati di una quantità imprecisata di iscritti. “Il problema è stato risolto e nessuna informazione personale è stata condivisa con terze parti”

09 Ott 2019

D. A.

Twitter ha chiesto scusa per aver ha usato – l’azienda sottolinea inavvertitamente – a scopi pubblicitari gli indirizzi email e i numeri di telefono forniti dagli utenti per motivi di sicurezza. Esatto, quelli che necessari a garantire l’autenticazione a due fattori nel momento in cui si accede al social network. Con l’obiettivo evidente di non far scoppiare scandali come quelli che hanno investito Facebook negli ultimi anni, l’errore è stato reso noto dalla stessa piattaforma, che con un breve post ha spiegato l’accaduto senza usare mezzi termini rivolgendosi agli utenti. “Questi dati potrebbero essere stati usati inavvertitamente per scopi pubblicitari, è stato un errore e ci scusiamo”.

Twitter afferma inoltre di non poter “dire con certezza quante persone siano state colpite. Ma, nel tentativo di essere trasparenti, abbiamo voluto metterne tutti a conoscenza”. E assicura: “Nessun dato personale è mai stato condiviso esternamente con i nostri partner o altre aziende esterne. Siamo davvero dispiaciuti per quello che è successo e stiamo prendendo provvedimenti per assicurarci che ciò non accada più. Il problema, si legge ancora nella nota, è stato risolto a partire dal 17 settembre.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5