LA NOMINA

Alessio Butti è il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per l’Innovazione

Il senatore, responsabile Media e telecomunicazioni di Fratelli d’Italia, la spunta su Alessandro Morelli della Lega che va al Cipe. Riflettori sulla rete unica: il titolo Tim balza in Borsa sull’onda del progetto Minerva

02 Nov 2022

Mila Fiordalisi

Direttore

Alessio-Butti

Alessio Butti è stato nominato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per l’Innovazione. Come anticipato da CorCom Giorgia Meloni ha puntato dunque per un suo “fedelissimo”. Il “rivale” Alessandro Morelli della Lega al Cipe.

Il dossier rete unica Tim-Open Fiber

Butti è considerato l’ideatore del “Progetto Minerva”, ossia dell’ipotesi di un’Opa su Tim da parte di Cassa depositi – per riportare il controllo della società sotto l’ombrello “statale” – per poi procedere all’integrazione degli asset con Open Fiber. Butti si è detto contrario al progetto di separazione della rete: “Deve semmai essere Tim ad aggregare sotto di sé la rete di Open Fiber, ma deve essere controllata da Cdp. Con una rete in capo a Cdp e controllata da Tim, l’azienda tornerebbe ad essere un asset industriale italiano”. La notizia della nomina di Butti ha fatto balzare il titolo Tim del 5%.

WHITEPAPER
Troppe piattaforme IT? Non serve cambiarle! Scopri come farle dialogare
Digital Transformation
Software

Chi è Alessio Butti

Classe 1964 , diploma di istituto tecnico industriale, giornalista pubblicista, Alessio Butti è senatore di Fratelli d’Italia di cui ha ricoperto l’incarico di responsabile Media e telecomunicazioni.

Butti vanta una lunga carriera politica: nel 1985 viene eletto consigliere comunale del comune di Como nelle file del Movimento Sociale Italiano, nel 1990 diventa consigliere provinciale della Provincia di Como, riconfermato successivamente nel 1994 e nel 1998 e nel 1992 viene eletto alla Camera dei deputati con MSI. Dal 1994 al 1996 è vicesindaco del comune di Como, nel 1996 viene rieletto alla Camera per Alleanza Nazionale. Nel 2001 è confermato alla Camera dei deputati con il ruolo di vice capogruppo di Alleanza Nazionale. Nel 2006 è eletto al Senato della Repubblica. Viene poi rieletto per il Popolo della Libertà. Il 20 dicembre 2012 lascia il PdL per aderire al nuovo partito Fratelli d’Italia. Alle elezioni politiche del 5 marzo 2018 è rieletto deputato nella lista di Fratelli d’Italia ed è stato Vicepresidente della VIII Commissione (Ambiente, territorio e lavori pubblici) dal 21 giugno 2018. E’ stato eletto senatore in questa 19esima legislatura.

I 31 sottosegretari del Governo Meloni

  • ESTERI Giorgio Silli Maria Tripodi
  • INTERNI Emanuele Prisco Wanda Ferro Nicola Molteni
  • GIUSTIZIA Andrea Delmastro Delle Vedove Andrea Ostellari
  • DIFESA Isabella Rauti Matteo Perego
  • ECONOMIA Lucia Albano Federico Freni Sandra Savino
  • MISE Fausta Bergamotto Massimo Bitonci
  • AMBIENTE Claudio Barbaro
  • AGRICOLTURA Patrizio La Pietra Luigi D’Eramo
  • INFRASTRUTTURE E TRASPORTI Tullio Ferrante
  • LAVORO Claudio Durigon
  • ISTRUZIONE Paola Frassinetti
  • UNIVERSITA’ E RICERCA Augusta Montaruli
  • CULTURA Gianmarco Mazzi Lucia Borgonzoni Vittorio Sgarbi
  • SALUTE Marcello Gemmato
  • RAPPORTI CON IL PARLAMENTO Giuseppina Castiello Matilde Siracusano sottosegretari
  • ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO
  • Alessio Butti (Innovazione)
  • Giovanbattista Fazzolari (Attuazione del programma)
  • Alberto Barachini (Editoria)
  • Alessandro Morelli (Cipe)
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5