Almawave scommette sull'Agenda 2030: focus sull'intelligenza artificiale sostenibile - CorCom

STRATEGIE

Almawave scommette sull’Agenda 2030: focus sull’intelligenza artificiale sostenibile

Pubblicato il primo report di sostenibilità nel quale l’azienda delinea attività e progetti di business che contribuiscono a rendere la tecnologia democratica e inclusiva, in linea con i target Onu. L’Ad Valeria Sandei: “Contribuiamo a rispondere ai bisogni sociali della collettività”

26 Nov 2021

F. Me.

Almawave approva il suo primo report di Sostenibilità.

Si tratta di uno strumento rivolto agli stakeholder dell’azienda che da un lato illustra l’approccio di Almawave alla sostenibilità, in tutte le sue sfaccettature, toccando tematiche legate alla Governance, agli Impatti ambientali fino a quelli sociali e legati alla Trasformazione digitale etica; dall’altro rendiconta le attività svolte negli ultimi anni in questi ambiti, con riferimento specifico alle annualità 2019 e 2020, ponendo allo stesso tempo gli obiettivi per il prossimo futuro.

“Il 2020 ha rappresentato un anno di gestione straordinaria per il Paese e per la nostra società. L’impatto del Covid-19, e delle misure necessarie a contrastarlo, hanno affermato la centralità del digitale quale strumento per supportare l’essere umano nel prendere decisioni più accurate e ad alto impatto sociale, ambientale ed economico – spiega l’Ad, Valeria Sandei – La pandemia ha guidato Almawave verso una riflessione ancora più profonda sul modo con cui l’azienda possa contribuire a far fronte ai bisogni sociali di clienti e collettività con soluzioni digitali che portino inclusione, maggior trasparenza e accessibilità,  trovando piena sintonia con il proprio percorso di sviluppo”.

Il Report costituirà un appuntamento annuale per la rendicontazione delle performance non finanziarie, con l’obiettivo di aumentare di anno in anno il numero e la qualità delle informazioni sulla società. Il documento è redatto secondo gli standard più accreditati a livello internazionale, i GRI (Global Reporting Iniziative), per consentire una lettura più agevole secondo una metrica che è stata adottata dalla maggior parte delle imprese e per garantire la comparabilità con altri operatori del settore dell’Information Technology.

“Far parte di un grande Gruppo come Almaviva – prosegue Sandei – ci consente da tempo di mettere in pratica azioni concrete e all’avanguardia, rappresentate sia dalle molteplici certificazioni di cui disponiamo sia alla riduzione dei consumi energetici e dell’impatto ambientale fino all’attenzione alla leadership femminile e all’inclusione. Anche attraverso il Report di Sostenibilità Almawave intende condividere la propria visione del futuro, confermandosi un alleato nel processo di transizione digitale sostenibile di realtà private e Pubbliche Amministrazioni”.

Il documento consente di identificare, misurare e monitorare gli impatti di sostenibilità più rilevanti, sia per l’azienda che per i propri principali stakeholder. I contenuti del Report di Sostenibilità sono stati sviluppati su quattro aree tenendo conto dell’impatto generato da Almawave sull’ambiente, le persone e l’economia nella catena del valore. Si tratta nello specifico delle aree Governance, Impatti ambientali, Impatti sociali e Trasformazione digitale etica. Queste si declinano tramite specifiche tematiche e conseguenti azioni, quali:

  • Area Governance: compliance, etica, integrità e anticorruzione; continuità del business e data security; tutela della proprietà intellettuale.
  • Area Impatti ambientali: consumi energetici e lotta al cambiamento climatico.
  • Area Impatti sociali: valorizzazione del capitale umano, attrazione e fidelizzazione dei talenti; benessere, salute e sicurezza sul lavoro; diversity e leadership al femminile; aspetti sociali lungo la catena di fornitura.
  •  Area Trasformazione digitale etica: impatto del business sulla sostenibilità; contributo all’innovazione e alla transizione digitale del Paese; privacy dei dati dei clienti; digitalizzazione dei processi aziendali ed efficientamento del lavoro; umanizzazione della tecnologia.

Attraverso lo sviluppo del proprio business, Almawave è in grado di cooperare al perseguimento dei Sustainable Development Goals (SDGs) definiti nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile a cui la società contribuisce sono in particolare 8 sui 17 totali: Salute e benessere (3), Istruzione di qualità (4), Energia pulita e accessibile (7), Lavoro dignitoso (8), Imprese, innovazione e infrastrutture (9), Ridurre le disuguaglianze (10), Pace, giustizia e istituzioni forti (16), Partnership per gli obiettivi (17).

Con questo documento, inoltre, Almawave intende dare evidenza di come le proprie attività e i progetti di business contribuiscono a rendere la tecnologia democratica e inclusiva, interpretandola e mettendola al servizio dei clienti e dei cittadini. Si tratta di soluzioni innovative che beneficiano delle attività di ricerca e sviluppo del Gruppo, e che conferiscono ad Almawave un ruolo di leadership sul mercato dell’intelligenza artificiale (IA) e dei servizi digitali.

La Trasformazione Digitale è un impegno che si concretizza con investimenti rilevanti e costanti dell’azienda finalizzati anche ad integrare all’approccio di mercato i 7 principi per un’Intelligenza Artificiale sostenibile definiti a livello europeo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3