LA DECISIONE

Amazon punta sui talenti: raddoppio dello stipendio a 350mila dollari per le figure di alto profilo

Rivisti i tetti salariali e in particolare la retribuzione della paga massima “base” che oggi si attesta a 160mila dollari. A catena previsto un incremento dei range per la maggior parte dei lavoratori a livello globale

08 Feb 2022

Veronica Balocco

amazon-171004120332

Amazon punta sugli stipendi per attirare e mantenere talenti in un mercato del lavoro molto competitivo. E stabilisce il raddoppio del salario massimo di base per i suoi dipendenti, a 350.000 dollari dagli attuali 160.000. La retribuzione base è solo una parte della retribuzione totale dei dipendenti: questa cifra non include infatti le quote di azioni vincolate, che in genere maturano con incrementi nell’arco di diversi anni, così come altre voci. 

“Quest’anno si è registrato un mercato del lavoro particolarmente competitivo e dopo un’analisi attenta delle varie opzioni e considerata la necessità di restare competitivi, abbiamo deciso di aumentare significativamente i livelli di compenso”, afferma Amazon in una nota riportata da alcuni media americani. 

Aumenti “più considerevoli che in passato”

Oltre ad aumentare la retribuzione base, Amazon ha affermato che sta anche aumentando le gamme di retribuzione complessive per la maggior parte dei lavori a livello globale e “gli aumenti sono molto più considerevoli di quelli che abbiamo fatto in passato”, affermerebbe la nota. I cambiamenti arrivano proprio mentre Amazon è sempre più criticata dai dipendenti per quella che considerano una “retribuzione inferiore al mercato”. La retribuzione base è stata recentemente etichettata come una delle ragioni principali per cui i dipendenti vogliono lasciare l’azienda, hanno spiegato i media Usa citando sondaggi interni.

WHITEPAPER
In-store experience per la GDO: come usare la tecnologia per rispondere ai nuovi consumi
Digital Transformation
Retail

Concorrenza sui salari sempre più intensa

La concorrenza sulle politiche del lavoro è più intensa di prima, soprattutto perché la pandemia di coronavirus ha offerto ai lavoratori una maggiore leva per richiedere vantaggi e retribuzioni migliori. Sempre più aziende offrono anche modalità di lavoro flessibili, come il lavoro a distanza o ibrido. Ciò ha portato Amazon e altre società tecnologiche ad ammettere che non offrire tali vantaggi potrebbe potenzialmente danneggiare la loro capacità di attrarre o trattenere talenti.

Lo scorso anno, secondo le indagini di Levels.fyi, che tiene traccia delle retribuzioni nel settore tecnologico, Amazon non si è classificata tra i primi sette datori di lavoro per retribuzione ingegneristica. Un ingegnere di alto livello in Roblox potrebbe guadagnare più di un milione di dollari, mentre uno di Facebook potrebbe guadagnarne circa 900.000, sebbene queste cifre includano tutte le forme di compensazione, non solo la retribuzione di base.
L’anno scorso, Amazon ha aumentato il suo salario iniziale medio per il personale operativo negli Stati Uniti a più di 18 dollari l’ora. Ora, alla luce della nuova decisione, è in programma l’esame della retribuzione per i dipendenti neopromossi, con  assegnazione di  premi in azioni annuali, se necessario, per farli rientrare nella nuova fascia retributiva.

@RIPRODUZIONE RISERVATA