Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL BANDO

Apple a Napoli, si apre la caccia ai 200 sviluppatori

Pubblicato il bando di selezione per l’anno accademico 2016-2017. Domande online da inviare entro il 1° agosto, previsti due step di selezione

22 Lug 2016

Andrea Frollà

Apple apre la caccia agli sviluppatori per il centro europeo di Napoli. È stato infatti pubblicato sul sito dell’Università Federico II il bando per la selezione di duecento giovani all’Ios Developer Academy, relativa all’anno accademico 2016-17. Il bando è previsto dal contratto di cooperazione scientifica e tecnologica tra l’università napoletana e il colosso di Cupertino si indirizza alla formazione e allo sviluppo di nuove applicazioni e servizi digitali.

Le domande di partecipazione online dovranno essere presentate entro e non oltre il 1° agosto prossimo. Potranno partecipare tutti i cittadini italiani, i cittadini comunitari ovunque soggiornanti e i cittadini non comunitari nati dal 1 gennaio del 1986. È richiesto almeno il possesso del diploma di secondo grado o di un titolo equipollente qualora non conseguito in Italia.

Due fasi previste dalla prova: un test di valutazione selettivo delle competenze digitali e di programmazione e un colloquio motivazionale. Nell’ambito del colloquio potrà essere chiesto al candidato di presentare brevemente un approccio di soluzione ad un semplice problema logico Il test di valutazione si terrà a Napoli e saranno dichiarati idonei i candidati che, come si legge nel bando, “a valle del colloquio otterranno complessivamente una valutazione di almeno 65/100.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2