STREAMING

Apple Music alla rincorsa di Spotify: superati i 15 milioni di utenti

A tre mesi dal lancio oltre 6 milioni gli abbonati a pagamento. Da fine ottobre partirà la vendita negli Usa della Apple Tv

20 Ott 2015

Andrea Frollà

Apple Music continua a crescere. Il servizio di streaming musicale del colosso di Cupertino ha infatti superato i 15 milioni di utenit, di cui 6 milioni e mezzo in abbonamento. Lo ha reso noto l’amministratore delegato di Apple Tim Cook durante la conferenza WsjDLive organizzata dal Wall Street Journal. Apple Music è stato lanciato alla fine di giugno 2015 in 100 paesi e permette lo streaming di canzoni, iTunes e Beats 1, la radio che trasmette h24 consentendo anche di interagire con gli artisti musicali tramite il social Connect.

Il numero degli abbonati ad Apple Music potrebbe presto salire, visto che secondo i dati forniti da Tim Cook circa 9 milioni di utenti sono prossimi alla scadenza dei 3 mesi di prova gratuita. Lo streaming della compagnia hi-tech fondata da Steve Jobs punta a ridurre il gap da Spotify, principale concorrente che conta oggi su 75 milioni di utenti di cui più di 20 milioni sono abbonati.

WHITEPAPER
Wi-Fi o 5G per le imprese? Una guida spiega cosa (e come) scegliere
Personal Computing
Telco

Durante la conferenza organizzata dal Wall Street Journal Cook ha anche annunciato l’inizio delle spedizioni della Apple Tv negli Stati Uniti. Lanciata il 9 settembre scorso assieme ai nuovi iPhone, potrà essere ordinata a partire da lunedì 26 ottobre e sarà in vendita per fine mese.