L’ACCORDO

Auto elettriche, Vodafone e Porsche alleate in Formula E

L’operatore sarà l’official communication partner della scuderia che debutta nel campionato 2019/2020 della Fia. In rampa di lancio anche la collaborazione sugli e-sport

29 Ago 2019

A. S.

Le prime auto da corsa completamente elettriche prodotte da Porsche, che debutteranno nell’Abb FIA Formula E Championship 2019/2020 saranno sponsorizzate dal gruppo Vodafone, che sarà l’official communication partner della scuderia Porsche Motorsport. 

La Formula E è la prima serie automobilistica internazionale di vetture monoposto completamente elettriche, in cui le auto – a emissioni zero – corrono a una velocità di oltre 200 km orari lungo le strade di 12 grandi città nei quattro continenti, con al prima gara che è in calendario per il mese di novembre.

La nuova sponsorizzazione quinquennale di Vodafone per il Porsche Formula E Works Programme, si legge in una nota dell’operatore, comprende inoltre la fornitura di attrezzature di comunicazione e supporto tecnico.

“Esiste un naturale allineamento di Vodafone con la Formula E, uno sport di nuova generazione e di alta tecnologia che fa appello a un pubblico vasto e in continua crescita, e che ha a cuore il pianeta. Abbiamo un rapporto molto positivo con Porsche e insieme cercheremo di superare i confini della tecnologia dei veicoli”, afferma Ahmed Essam, Chief commercial officer di Vodafone Group.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale: le tecnologie più rilevanti per supportare la crescita delle aziende
Digital Transformation

Vodafone è un partner di lunga data di Porsche Motorsport – aggiunge Fritz Enzinger, vicepresidente Porsche Motorsport – e ci sta aiutando a sviluppare la tecnologia dei veicoli, sia da corsa che da strada. Sappiamo che Vodafone crede fermamente nella missione innovativa della Formula E e siamo entusiasti di averli al nostro fianco mentre Porsche Motorsport entra in questa nuova categoria di corse”.

Ma la collaborazione tra i due brand non si ferma alle auto elettriche: nei programmi per il futuro c’è anche una partnership sugli eSports.

Vodafone Business ha già una lunga storia di sviluppo tecnologico con il Gruppo Volkswagen, casa madre di Porsche, che è uno dei suoi maggiori clienti global, mentre Porsche è stato il primo cliente di auto connesse di Vodafone. Le due aziende hanno lavorato insieme su una serie di funzionalità per i modelli di fascia alta, come il blocco e lo sblocco tramite app per telefono cellulare, la localizzazione del veicolo come servizio antifurto la manutenzione preventiva proattiva attraverso il monitoraggio delle funzioni della vettura come carburante, pressione dell’olio e pressione dei pneumatici.

@RIPRODUZIONE RISERVATA