Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL CASO

Bitcoin sotto i 7mila dollari: crollo di 1000 dollari in un solo giorno

Tempi difficili per la cryptovaluta. Ha ceduto il 9,8% in meno di 24 ore arrivando a 6.480 dollari. Anche Ethereum cede il 20%. Alla base della discesa le indiscrezioni sul fatto che Goldman Sachs potrebbe abbandonare i propri piani sulle monete virtuali

07 Set 2018

A. S.

Il Bitcoin ha perso mille dollari di valore nelle ultime 24 ore, cedendo il 9,4% in un giorno. Un trend che influenza anche il mercato delle altre cryptovalute, con Ethereum che ha ceduto il 20% arrivando a toccare il punto più basso del 2018.

Il calo degli ultimi giorni potrebbe essere stato innescato, secondo gli analisti, dalle indiscrezioni circolate sulle intenzioni di Goldman Sachs, che sarebbe in procinto di abbandonare i propri piani sulle monete virtuali, e nello specifico la creazione di un segmento di trading sulle cryptovalute, anche a causa delle incertezze normative – anticipa business insider – che caratterizzano l’intero settore.

Con le ultime performance Bitcoin è arrivato a bruciare, da gennaio, 184 miliardi di dollari, con il valore complessivo del mercato che è passato dai 294 miliardi di dollari dell’8 gennaio2018 agli attuali 110 miliardi di dollari.

Tra le conseguenze della contrazione del mercato delle monete virtuali, si registra negli ultimi mesi anche un calo delle vendite di Gpn, le Graphic processing unit, schede video create per i videogiochi ma utilizzate anche per il mining del Bitcoin grazie all’elevata capacità di calcolo. Secondo un’analisi di Jon Peddie Research, nel secondo trimestre 2018, il mercato è sceso dell’1,5% rispetto al periodo gennaio-marzo. E addirittura del 4,9% rispetto allo stesso periodo del 2017.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Bitcoin
C
criptovalute
E
Ethereum

Articolo 1 di 5