L'OPERAZIONE

Blackberry smantella gli ultimi asset: brevetti in vendita per 600 milioni di dollari

Le licenze relative a dispositivi mobili, messaggistica e reti wireless saranno cedute alla società statunitense Catapult IP Innovations supportata da un prestito sindacato che include un fondo pensione canadese

01 Feb 2022

Veronica Balocco

BlackBerry logo under magnifying glass

L’ex gigante dei telefoni BlackBerry ha raggiunto un accordo per vendere i restanti brevetti relativi alla sua attività di telefonia mobile defunta, principalmente relativi ai dispositivi mobili e alla rete wireless, a una società specializzata in IP in una transazione del valore di 600 milioni di dollari. La notizia ha immediatamente provocato un calo del titolo del 4,44%.

BlackBerry ha dichiarato che le risorse si riferiscono principalmente a dispositivi mobili, messaggistica e reti wireless e saranno vendute alla società statunitense Catapult IP Innovations, società costituita per acquistare le attività e supportata da un prestito sindacato che include un fondo pensione canadese, supponendo che l’accordo passi attraverso le autorità di regolamentazione. Qualsiasi IP relativo alle sue linee di business attive è stato escluso dall’accordo. L’ex produttore di dispositivi riceverà 450 milioni di dollari alla chiusura dell’accordo, con il saldo residuo pagato a rate.

Ultimo atto prima della chiusura del business dei device

La vendita dei brevetti è l’ultima mossa verso la chiusura definitiva del business dei dispositivi BlackBerry, una volta di grande successo.

INFOGRAFICA
ERP su misura per le PMI: dai problemi alle soluzioni per la via più breve [infografica]
Digital Transformation
ERP

Nel gennaio 2021, BlackBerry ha confermato le notizie dei media di aver scaricato molti dei suoi brevetti mobili su Huawei. All’inizio di questo mese ha inoltre ritirato il supporto per il suo ultimo sistema operativo e il software telefonico associato. Da quando ha smesso di produrre i propri dispositivi mobili nel 2016 a favore di un modello di licenza, BlackBerry ha concentrato la propria attività sul software aziendale con particolare attenzione ai prodotti di sicurezza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2