Calciomercato in livestreaming su Twitter: via al primo test mondiale - CorCom

Calciomercato in livestreaming su Twitter: via al primo test mondiale

Accordo con Sky UK: in diretta l’ultimo giorno di trattative per i trasferimenti dei calciatori in Premier League. Il calcio diventa il campo di prova in Europa dopo il debutto del football Nfl e del golf del Pga tour

31 Gen 2017

A.S.

Twitter porta per la prima volta il livestreaming nel vecchio continente: grazie a un accordo con Sky sport nel Regno unito il social network seguirà in diretta le trasmissioni sull’ultima giornata di calciomercato per la Premier League: proprio oggi infatti, anche oltremanica, si chiude la finestra invernale per il trasferimento dei calciatori.

Non sono finora stati resi noti i contenuti economici dell’accordo, che però viene interpretato come un’operazione “win-win” sul solco di quelle che Twitter ha già portato a termine negli Stati Uniti per la copertura live di una partita di football a settimana dell’Nfl e di alcuni eventi del Pga Golf Tour.

L’accordo tra l’altro arriva in un momento in cui le Tv e le leghe sportive stanno dando vita a una serie di sperimentazioni per non farsi trovare impreparate nella cosiddetta era della “post-tv”, quella cioè in cui i contenuti potranno essere diffusi e seguiti su più piattaforme grazie all’online, a partire dai device mobili come smartphone e tablet.

“Il giorno di chiusura del calciomercato invernale – dice al Finalcial times Andy Cairns, executive editor di Sky Sport News – è un appuntamento molto importante per gli appassionati di questo sport – Per questo siamo continuamente impegnati a trovare nuove possibilità per consentire agli appassionati di seguire cosa succede, in un modo che sia sempre più compatibile con le loro vite molto impegnate”.

“Siamo molto contenti di questa collaborazione con Sky Sport – aggiunge Anthony Noto, Chief operating officer di Twitter – Grazie a questo accordo diamo la possibilità ai fan del calcio, ovunque si trovino, di avere un nuovo strumento pe rimanere informati su cosa succede nelle ultime ore del calciomercato”.

L’accordo è un’ulteriore dimostrazione di come il video live siano ormai diventati un terreno di battaglia tra i big dell’online, come Youtube, Facebook, Snapchat e Twitter, che vedono questo settore come un elemento essenziale per far crescere il numero di utenti e il loro coinvolgimento.

Secondo i dati riportati da FT, le visualizzazioni di video online sono schizzate in alto dell’80% nel 2016, anno dell’accodo di Twitter con la National Football league e quello di Snapchat per le olimpiadi di Rio, dove 49milioni di visitatori unici hanno guardato i contenuti live trasmessi dalla piattaforma sui giochi di Rio 2016.