IL PROGETTO

Cavi ottici, Prysmian potenzia la produzione in Australia

Via all’espansione dell’impianto di Dee Why nel Nuovo Galles del Sud per sostenere la realizzazione della rete interurbana di Telstra. L’executive Vp Frederick Persson: “Supporteremo la domanda attuale e futura delle reti in fibra ad alta capacità e bassa latenza”

Pubblicato il 30 Gen 2024

banda larga, fibra, internet1

Prysmian si prepara ad espandere il suo impianto di produzione di cavi ottici  in Australia, nell’intento di costruire un cavo in fibra ottica di alto livello necessario per la rete interurbana in fibra ottica di Telstra, con una tecnologia avanzata che mira a ridurre l’impatto ambientale del progetto.

“Questo investimento significativo in competenze, ricerca e sviluppo, e produzione australiane è il risultato di due anni di ricerca e sviluppo collaborativi. Insieme a Telstra, abbiamo progettato un cavo in fibra ottica leader a livello mondiale che supporterà la domanda attuale e futura di reti in fibra ad alta capacità e bassa latenza in Australia”, aggiunge Frederick Persson, Executive Vice President della divisione Digital Solutions di Prysmian.

Connnettività per l’Australia per i prossimi 20 anni

“Il progetto di rete interurbana in fibra ottica garantirà le necessità di connessione dell’Australia per i prossimi 20 anni e oltre. Abbiamo già installato centinaia di chilometri di cavi in tutto il Paese e abbiamo iniziato a pianificare diverse nuove tratte che vedranno collegate tutte le capitali continentali”, spiega Brendon Riley, amministratore delegato di Telstra InfraCo. “L’espansione delle line di produzione di cavi ottici di Prysmian, situate a Dee Why nel Nuovo Galles del Sud, sarà parte integrante del progetto di fibra interurbana. Non si tratta solo di un investimento per la crescita, la connettività e la prosperità digitale della nostra nazione, ma il progetto della nostra rete è puramente australiano, con il cavo adattato per essere più resistente alle nostre condizioni talvolta difficili”.

WHITEPAPER
Rischi PFAS: una guida per non farsi trovare impreparati: scarica ora!
Automazione industriale
Smart Grid

Focus sulla sostenibilità

La sostenibilità ha continuato ad essere un punto cruciale nello sviluppo della tecnologia di produzione. Il nuovo cavo in fibra ottica è più piccolo del 59 per cento e più leggero del 54 per cento rispetto al design precedente utilizzato nella rete in fibra ottica esistente di Telstra. La dimensione e il peso ridotti consentono di evitare emissioni di CO2 durante la produzione e il trasporto del cavo per una stima di circa 35,000 tonnellate per tutta la durata del progetto.

Per sostenere lo sviluppo di questo grande progetto, Prysmian ha investito in tre aree chiave di produzione per aumentare significativamente la capacità dello stabilimento di Dee Why. “Telstra e Prysmian hanno una lunga storia di collaborazione per offrire agli Australiani tecnologie all’avanguardia. Questi investimenti sono essenziali per realizzare un’infrastruttura digitale di nuova generazione per il paese mentre la domanda di connettività continua a crescere”, ha detto Mr. Riley.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5