Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

STRATEGIE

Colombo: “Un Chief Digital officer per spingere l’innovazione aziendale”

Il numero uno di Facebook Italia delinea la vision dell’azienda per la crescita delle imprese italiane: riorganizzare i vertici per aprirsi alla transformation con le competenze giuste. I prossimi step strategici del gruppo: in vista investimenti su AI e realtà aumentata

16 Lug 2018

Investimenti a breve su Facebook e Instagram, a medio sulla messaggistica, a lungo termine su Intelligenza artificiale, realtà aumentata e connettività per i Paesi in via di sviluppo. Sono gli step futuri della strategia di Facebook mirata sulle aziende, illustrati dal country manager Italia Luca Colombo in un’intervista a QN.

Strategia che punta a penetrare sempre più nel mondo enterprise facendo perno sugli strumenti tipici della piattaforma social che rappresentano “una grande opportunità per le imprese per raggiungere nuovi potenziali clienti e aumentare il business”.

Si tratta, per le aziende, spiega Colombo, di “utilizzare la piattaforma in maniera innovativa”. Ma anche di guardare avanti per esempio riorganizzando i vertici aziendali: innovare non è solo acquistare tecnologia, spiega Colombo, ma anche “possedere le conoscenze per sfruttare tutte le potenzialità”.

In questo senso la presenza di un Chief Digital Officer all’interno del cda potrebbe aprire la società a una visione in grado di cogliere le chance offerte dal digitale: “Sedere in una cda significa poter dialogare con le sfere alte dell’azienda, quelle che prendono le decisioni strategiche, e ciò permette al Cdo di incidere sulla diffusione delle attività funzionali a questo tipo di sapere”.

Questo perché nelle aziende occore qualcuno “che non solo conosca e comprenda la materia in tutte le sue sfaccettature, ma che abbia un peso tale affinché questo ‘verbo digitale’ penetri nei vari settori e arrivi a tutte le figure”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
colombo
F
facebook

Articolo 1 di 5