Colt, lascia il ceo Rakesh Bhasin: al suo posto Carl Grivner - CorCom

CAMBIO AL VERTICE

Colt, lascia il ceo Rakesh Bhasin: al suo posto Carl Grivner

Avvicendamento previsto per il primo gennaio del 2016 a scadenza mandato. Al suo posto il vicepresidente esecutivo della divisione network services, in azienda da maggio

14 Set 2015

A.S.

Dopo nove anni trascorsi alla guida di Colt Technology Services il ceo Rakesh Bhasin (foto in alto) ha deciso di rassegnare le dimissioni a partire dal termine dell’attuale mandato, che scadrà il 31 dicembre 2015.

Al suo posto Colt ha annunciato la nomina di Carl Grivner (foto in basso), che entrerà in carica dal primo gennaio 2016. In azienda dal maggio 2015, Grivner è attualmente executive vice president della divisione Network Services.

“Dopo il passaggio di consegne – si legge in una nota di Colt – Rakesh Bhasin tornerà a Fidelity come precedentemente pianificato e da lì potrà continuare a fornire il suo supporto in qualità di consigliere di Colt”.

Prima di entrare a far parte di Colt, Carl Grivner ha ricoperto il ruolo di chief executive officer presso Pacnet, uno dei maggiori fornitori di servizi di comunicazioni end-to-end, acquisita recentemente da Telstra. In precedenza, Grivner era stato per otto anni ceo di XO Communication, un network provider degli USA.