Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

INNOVAZIONI

Customer care 4.0, nasce il primo “social” per chatbot

Avaya presenterà al Gitex 2018 di Dubai la piattaforma che consente l’interazione tra sistemi intelligenti dedicati all’assistenza: “Garantita un’esperienza più intuitiva per gli utenti”

09 Ott 2018

Avaya presenta la prima piattaforma social per chatbot. L’azienda specializzata in software, servizi e dispositivi di comunicazione digitale ha annunciato che nel corso del Gitex 2018 (a Dubai dal 14 ottobre) effettuerà una demo della piattaforma che rappresenta un passo avanti verso un servizio clienti “self-service”.

Sulla scorta del funzionamento dei social media tradizionali, l’ultima innovazione di Avaya fornisce una piattaforma strutturata che permette ai bot di interagire tra di loro in modo sicuro, con l’obiettivo di accrescerne la competenza e l’efficacia.

Un sondaggio che ha coinvolto 8mila consumatori a livello mondiale condotto da Avaya nel 2018, ha riscontrato che l’80% dei clienti si aspetta una risposta immediata da banche, ospedali, hotel e istituzioni pubbliche, confermando la necessità da parte dei clienti di disporre di un servizio efficiente e attivo 24 ore su 24.

“Grazie all’automazione dei sistemi di assistenza clienti – dice Laurent Philonenko, Senior Vice President, Innovation di Avaya – le organizzazioni non sono più vincolate dai limiti delle risorse umane e possono soddisfare le aspettative dei clienti offrendo un’esperienza intuitiva, intelligente e sempre attiva attraverso tutte i punti di contatto. Per questo motivo, i bot stanno rapidamente diventando uno degli strumenti più efficaci per ottenere un impatto positivo sul servizio clienti, uno strumento secondo solo alle interazioni vis-à-vis”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

A
avaya
C
chatbot

Articolo 1 di 5