IL PROGETTO

Digital transformation, Unicredit lancia il portale “Partner4Business”

Oltre 70 i servizi disponibili sulla piattaforma: dagli strumenti per la cybersecurity ai software per la gestione d’impresa. Obiettivo la spinta alla competitività secondo le strategie Pnrr. Sul fronte export via alla partnership Banca Sella-Business Vision per portare le pmi italiane su Alibaba

08 Giu 2022

L. O.

pmi-innovazone-tecnologica-1

Software per la gestione dell’impresa, prodotti e servizi a sostegno dello sviluppo, strumenti per la gestione del capitale umano, servizi di consulenza contabile, fiscale e legale. Sono alcuni tra i nuovi servizi a disposizione delle Pmi italiane che Unicredit lancia con il nuovo portale “Partner4Business”. In tutto circa 70 nuovi servizi resi disponibli sulla piattaforma, si legge in una nota, “da una platea di partner selezionati che offrono soluzioni in diversi ambiti di business” in risposta alle necessità evidenziate dalle piccole e medie imprese italiane.

Ma una spinta alle Pmi italiane arriva anche da Banca Sella: grazie all’accordo con Business Vision porterà le piccole e medie imprese sul marketplace B2B Alibaba aiutandole in questo modo a crescere sui mercati internazionali.

I servizi principali per le Pmi

In particolare le Pmi troveranno strumenti e software per la gestione dell’impresa dedicati all’analisi di bilancio e business plan, alla gestione della liquidità, della tesoreria e contabilità, strumenti per la prevenzione e la gestione dei rischi, in ambito cybersecurity e business continuity e sfera reputazionale, prodotti e servizi per sostenere lo sviluppo dell’impresa a 360° (reperimento di informazioni sulle differenti misure agevolative europee, nazionali e sui bandi di gara relativi a procedure di appalto pubblico finanziate dai fondi del Pnrr, esplorazione dei mercati esteri e ricerca di controparti qualificate, soluzioni cloud e data center).

WHITEPAPER
L’ERP di TeamSystem modulo per modulo: come si integra il gestionale su misura
Amministrazione/Finanza/Controllo
Dematerializzazione

Ma ancora, strumenti e servizi per la gestione del capitale umano, dalla ricerca e selezione del personale alla gestione del welfare aziendale, fino ad interventi di formazione specialistica su tematiche digitali per supportare le aziende nell’innovazione e nella formazione, servizi di consulenza contabile, legale e fiscale.

Un “kit” per la digital transformation

“Con il portale Partner4Business intendiamo allargare ulteriormente l’offerta di soluzioni, finanziarie e non, a supporto del processo di trasformazione e crescita delle Pmi del Paese – spiega Massimiliano Mastalia, Responsabile Corporate di UniCredit Italia -. Sulla nuova piattaforma, caratterizzata da un’interfaccia semplice ed intuitiva, mettiamo infatti a disposizione delle nostre aziende clienti un’ampia gamma di soluzioni fornite da partner d’eccellenza, per permettere a tutte le imprese di cogliere appieno le opportunità derivanti dall’attuazione del Pnrr e non solo”.

Pmi pronte all’export digitale

Punta a supportare le piccole e medie imprese italiane nei loro progetti di internazionalizzazione l’accordo siglato tra Banca Sella e Business Vision (azienda specializzata nello sviluppo commerciale digitale e Global Service Partner di Alibaba.com). L’iniziativa consentirà alle Pmi di sbarcare sul noto marketplace B2B ed espandere così la propria presenza sui mercati esteri.

La piattaforma Trace di Banca Sella permetterà alle Pmi l’accesso a una serie di strumenti digitali di Business Vision per accelerare il loro percorso di crescita all’estero e gestire tutte le attività necessarie per valorizzare i propri prodotti su Alibaba.com, che conta oggi un network di 150 milioni di utenti registrati e oltre 26 milioni di buyer in più di 190 Paesi.

Le Pmi avranno a disposizione più opzioni: dallo studio delle caratteristiche peculiari dell’azienda all’attivazione del profilo sul Alibaba.com, dalla creazione di un mini-sito al caricamento e presentazione dei prodotti, dalle attività di gestione delle campagne marketing fino al supporto commerciale nella fase di trattativa e alle attività di customer care.

Più competitività per le piccole aziende

“L’accordo con Business Vision rappresenta una risposta concreta alle esigenze di crescita nella digitalizzazione e nell’export delle Pmi, due leve fondamentali per sostenere le imprese e tutto il tessuto economico nazionale – dice Andrea Massitti, Head of corporate and small business di Banca Sella – La nostra piattaforma innovativa Trace fornisce un unico punto di accesso a strumenti, prodotti e servizi necessari per accompagnare il posizionamento delle aziende sui mercati internazionali e accrescere la loro competitività”.

“Da quando siamo diventati Global Partner di Alibaba.com abbiamo accompagnato circa 350 aziende all’export digitale – dice Manuela Blanco, Co-Founder & Coo di Business Vision –. La facilità con cui un’azienda oggi può connettersi con tutto il mondo apre all’esigenza concreta di conoscere e utilizzare tutti gli strumenti di tutela delle transazioni. L’accordo con Banca Sella va proprio in questa direzione: supportare le Pmi che vogliono affacciarsi sui mercati esteri dando loro tutte le leve di conoscenza e di controllo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5