Dina Ravera lascia la presidenza Asstel, l'interim al vp Micheli - CorCom

CONFINDUSTRIA

Dina Ravera lascia la presidenza Asstel, l’interim al vp Micheli

Dimissioni anche da Wind Tre dove ricopriva il ruolo di Merger Integration Officer . Il manager di Tim guiderà l’associazione fino all’elezione del nuovo presidente

18 Ott 2017

F.Me.

Dina Ravera lascia la presidenza di Assotelecomunicazioni-Asstel, associazione che nel sistema Confindustria rappresenta le imprese della filiera delle Telecomunicazioni. Come previsto dallo Statuto, l’associazione sarà presieduta dal vice presidente Francesco Micheli – direttore Progetti Speciali di Gruppo e direttore Human Resources e Organizational Development del Gruppo Tim – fino all’elezione del nuovo presidente.

Ravera era stata confermata alla presidenza di Asstel lo scorso giugno con l’intenzione di dare continuità alla politica di settore portata avanti in questi nei due anni precedenti, nei quali la manager aveva guidato l’associazione.

L’addio ad Asstel arriva contestualmente alle dimissioni della manager di Wind Tre. Ravera lascia la newco “per intraprendere nuove sfide professionali, dopo aver contribuito con successo, nel ruolo di Merger Integration Officer, al processo di integrazione tra le due società”, comunica una nota.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
asstel
D
dina ravera
F
Francesco Micheli