E-fattura, partnership Intesa-Pagero per migliorare l'interoperabilità - CorCom

INNOVAZIONE

E-fattura, partnership Intesa-Pagero per migliorare l’interoperabilità

La soluzione end to end mira a facilitare lo scambio internazionale dei documenti e agevolare le imprese nel loro business

23 Set 2021

Veronica Balocco

Facilitare lo scambio internazionale di fatture elettroniche e i processi di onboarding dei clienti, supportandoli nelle operations oltre confine e assicurando la conformità dei documenti ovunque vogliano portare il loro business. E’ questo l’obiettivo della nuova partnership strategica che Intesa, società del gruppo Ibm che da oltre 30 anni supporta le aziende nella digitalizzazione dei processi, ha stretto con Pagero, attiva nella conformità dei documenti digitali. Grazie all’accordo, Intesa riceverà le fatture elettroniche dai propri clienti e potrà trasferirle a Pagero, che si occuperà di convertire i documenti digitali nel formato più adeguato all’infrastruttura digitale di ogni Paese.

Questa soluzione andrà a completare il servizio di fatturazione elettronica offerto da Intesa a tutte le realtà aziendali, che potranno così scambiare le fatture digitali con i loro partner internazionali in modo semplice e veloce. Pagero inoltre supporterà Intesa nelle procedure di onboarding dei clienti internazionali e dei partner commerciali nei progetti Edi, a beneficio dell’interoperabilità mondiale delle soluzioni Intesa.

Servizio più completo

“Grazie alla partnership potremo offrire un servizio di fatturazione elettronica ancora più completo” afferma Pietro Lanza, presidente di Intesa. “La collaborazione con Pagero ci permetterà infatti di accompagnare i nostri clienti nella trasformazione digitale anche a livello internazionale”.
“È un piacere per noi annunciare questo accordo – commenta Federico Campomori, country manager Italia per Pagero -. Insieme daremo la possibilità ai nostri clienti di adeguarsi agli standard di conformità internazionali con una soluzione end-to-end di e-procurement e fatturazione elettronica”.
“Crediamo fermamente che questa partnership con Intesa aiuterà le aziende a digitalizzare e ottimizzare i loro processi di Purchase-to-pay e Order-to-cash a livello globale” sintetizza invece Ana Cerbilla, South Europe regional manager di Pagero.

WHITEPAPER
Manifatturiero: nello studio Forrester strategie e investimenti di trasformazione digitale
Digital Transformation
Manifatturiero/Produzione
@RIPRODUZIONE RISERVATA