Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LA PARTNERSHIP

E-Geos, i dati dei satelliti Cosmo-Skymed sbarcano in Cina

Accordo pluriennale siglato con la Beijing Vastitude Technology per la distribuzione nel Paese asiatico delle informazioni e dei servizi generati dalla costellazione italiana. Serviranno per il monitoraggio del territorio cinese e della sua stabilità

16 Feb 2017

A.S.

E’ accordo tra e-Geos, la joint-venture tra Telespazio (80%) e Agenzia Spaziale Italiana (20%), e Beijing Vastitude Technology, società cinese attiva nel settore del telerilevamento e della geoinformazione: l’intesa pluriennale appena siglata prevede la distribuzione in Cina dei dati satellitari e dei relativi servizi operativi generati dalla costellazione italiana Cosmo-SkyMed.

In base alla partnership e-Geos fornirà i dati satellitari a Beijing Vastitude Technology, suo rivenditore esclusivo in Cina, attraverso una stazione di terra (Cut: Terminal Commercial User) installata nel Paese. L’Azienda italiana, in collaborazione col partner locale, svilupperà inoltre servizi a valore aggiunto per usi civili quali il monitoraggio del territorio cinese e della sua stabilità.

“Destinato alle necessità di istituzioni e imprese locali – si legge in una nota di E-Geos – il monitoraggio satellitare garantirà una accuratezza millimetrica delle informazioni, fornendo il supporto necessario al controllo di fenomeni quali subsidenza urbana e frane, o la sicurezza di grandi infrastrutture come ferrovie e gasdotti”