Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

LO STUDIO

Glassdoor: Google è la tech-company che paga di più

L’analisi ha censito gli stipendi dei senior software engineer retribuiti con più di 128mila dollari l’anno. Seguono Facebook (124mila) ed Apple (114mila)

19 Ott 2012

Giampiero Rossi

Google rimane l’Eldorado per gli ingegneri informatici. Secondo un rapporto Glassdoor, società di analisi specializzata in lavoro e carriere, tra i colossi hi-tech è proprio BigG quella che paga meglio.

I dati, raccolti attraverso più di 5mila segnalazioni anonime, riguardano le 15 aziende più famose, da Intel a Facebook, e prendono in esame gli stipendi nella categoria “senior software engineer”. La creatura di Brin e Page si aggiudica il primo posto in classifica con più di 128mila dollari l’anno (circa 98mila euro) seguita da Facebook con 124mila e Apple con 114mila.

Tredici delle aziende prese in considerazione hanno salari per gli ingegneri informatici superiori alla media nazionale statunitense, che è un po’ meno di 99mila dollari (71mila euro circa): “Non tutte le aziende stanno investendo così tanto per i loro impiegati di punta – spiegano gli esperti di Glassdoor – Intel e Ibm hanno invece salari di base inferiori alla media nazionale, rispettivamente di 89mila e 92mila dollari”.