Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Hans-Holger Albrecht è il nuovo Ceo

19 Dic 2014

Hans-Holger Albrecht è stato nominato Ceo e membro del consiglio di amministrazione di Deezer, servizio globale di musica in streaming: la nomina sarà effettiva a partire dal prossimo primo febbraio 2015.

Albrecht arriva da Millicom dove ricopriva la carica di presidente e Ceo del gruppo media e telecomunicazioni che offre servizi digitali ad oltre 50 milioni di clienti in Africa e America Latina. In precedenza è stato presidente e amministratore delegato di Modern Times Group, uno dei più grandi gruppi editoriali europei con canali tv, radio, editoria, pubblicazioni e nuovi media, che vanta 1.500 dipendenti in oltre 20 paesi.

Il Presidente Didier Bench ha dichiarato: “Sono molto felice di dare il benvenuto in Deezer a Hans-Holger. Abbiamo già lavorato insieme in passato e sappiamo che ha maturato una grande esperienza nel settore delle telecomunicazioni, dell’intrattenimento e dei servizi anche quelli in abbonamento di tv, radio e advertising”.

“È con immensa gioia che assumo il ruolo di Ceo di Deezer”, ha detto Hans-Holger Albrecht. “L’azienda ha già una base considerevole di utenti: 16 milioni in oltre 180 paesi. Ha già fatto tanta strada ed è una realtà in crescita e all’avanguardia che sta rivoluzionando il modo di ascoltare e scoprire la musica”.

“Insieme al board e al team di manager, lavoreremo per fare in modo che Deezer prosegua nella sua crescita all’interno di un mercato in espansione dove lo streaming rappresenta una grande promessa nel futuro dell’ascolto audio”.

Questa nomina arriva in un momento di rapida espansione internazionale per l’azienda rappresentato dal lancio negli US di settembre, che ha permesso di raggiungere il pubblico di appassionati di audio in alta qualità grazie all’introduzione dell’ Alta Definizione (HD) e alle partnership con i due leader nel settore Sonos e Bose.

Da quel momento, Deezer ha annunciato l’intenzione di entrare nel mondo dell’entertainment audio con l’acquisizione di Stitcher, azienda leader nel settore delle radio e del podcasting, ed ha siglato numerose nuove partnership nelle Telecomunicazioni come quella con Tim in Brasile, con ProSiebenSat.1 in Germania, con Fastweb in Italia e The Voice in Olanda e in tutto il mondo con Samsung.

Daniel Marhely, fondatore di Deezer ha dichiarato: “Grazie ad un’esperienza internazionale di oltre 20 anni nella gestione dei media e delle aziende di telecomunicazioni con una forte innovazione digitale, riteniamo quella con Hans-Holge un’unione perfetta, che si sposa con la nostra attenzione per l’innovazione e la nostra ambiziosa strategia nelle partnership. Non ho dubbi che ci aiuterà nel portare Deezer alla prossima fase del suo sviluppo”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

D
deezer
H
Hans-Holger Albrecht

Articolo 1 di 5