SCENARI

I fornitori IT alla prova Esg: la sovranità dei dati diventerà dirimente

Spinta alla sostenibilità ma poche le indicazioni ai clienti per quel che riguarda gli aspetti sociali e di governance. L’evoluzione tecnologica e normativa impone un ripensamento delle offerte che dovranno evolversi tenendo conto della questione etica legata all’uso di intelligenza artificiale e metaverso, ma anche del cloud. L’analisi di GlobalData

Pubblicato il 13 Gen 2023

Domenico Aliperto

I fornitori di servizi It che hanno cominciato ad ampliare i loro portafogli per puntare alle opportunità sul fronte Environmental social governance si stanno muovendo nella direzione giusta: il numero di aziende che richiedono assistenza per lo sviluppo e l’implementazione di iniziative legate all’Esg è infatti in continuo aumento. Ma non bisogna sottovalutare il concetto di sostenibilità nella sua accezione più ampia e nelle sue diverse declinazioni, a partire da quelle che riguardano la sovranità dei dati.

A dirlo è un report di GlobalData, che osserva come queste organizzazioni, per rimanere all’avanguardia, debbano continuare ad adattarsi alle mutevoli dinamiche del mercato.

Uno scenario in continua evoluzione

Secondo l’indagine “I fornitori di servizi It costruiscono portafogli per monetizzare l’Esg”, infatti, il 34% del campione coinvolto indica che la propria azienda ha apportato modifiche alle iniziative Esg negli ultimi 12 mesi. “Per la maggior parte, i fornitori di servizi It si stanno concentrando sull’aspetto ambientale dell’Esg offrendo servizi e soluzioni legati alla sostenibilità, come la valutazione delle emissioni di carbonio e la consulenza sui metodi per ridurre l’impronta di carbonio”, commenta Rena Bhattacharyya, Service Director for Enterprise Technology and Services di GlobalData. “Inoltre, i provider stanno aiutando i clienti a implementare la circolarità con strategie mirate a iniziative di riutilizzo, riduzione e riciclo, inserendo il discorso della sostenibilità anche nella vendita di soluzioni complementari, come i prodotti legati all’approvvigionamento e alla catena di fornitura, o le soluzioni di gestione delle smart city e delle flotte”.

WHITEPAPER
Progettare la mobilità sostenibile? Ecco come farlo sfruttando la Data Analytics avanzata
Automotive
Big Data

Un concetto esteso di sostenibilità

Global Data evidenzia però che non tutti i portafogli sono ugualmente ben posizionati in questo settore emergente. Molti si concentrano principalmente sulla sostenibilità, ma i più lungimiranti offrono best practice relative all’inclusività.

I fornitori utilizzano una varietà di strategie per espandere i loro portafogli, che vanno dalle acquisizioni e dalle partnership allo sviluppo di nuovi servizi e soluzioni e alla riorganizzazione degli strumenti esistenti. Per esempio, player come Accenture, Atos e Ibm, hanno acquisito operatori di nicchia che si concentrano sulla consulenza in materia di emissioni o sui servizi di analisi dei dati.

“Non sorprende che, data l’importanza della sostenibilità in Europa, gli obiettivi di acquisizione tendano ad avere sede in quella regione”, dice Bhattacharyya. “Tuttavia, il panorama competitivo si sta evolvendo rapidamente, con un probabile riposizionamento degli operatori a causa delle continue acquisizioni e del fatto che le piccole società di consulenza boutique focalizzate sull’Esg continuano a ritagliarsi una nicchia nel mercato. La maggior parte dei fornitori di servizi It offre poche indicazioni ai clienti per quanto riguarda l’aspetto sociale e di governance dell’Esg”, aggiunge Bhattacharyya, che sottolinea come “questa mancanza di attenzione alle offerte legate al sociale e alla governance potrebbe cambiare man mano che le questioni etiche, in particolare per quanto riguarda la gestione dei dati e la privacy, la sovranità del cloud, l’intelligenza artificiale e il metaverso, diventano sempre più importanti per le organizzazioni e i requisiti normativi si evolvono e maturano, soprattutto per le tecnologie emergenti”.

La roadmap per il futuro

In prospettiva, secondo GlobalData, i fornitori di servizi It dovranno incorporare gli elementi di sostenibilità in tutte le operazioni aziendali e non come flusso di lavoro separato. “Sebbene la sostenibilità ambientale sia attualmente oggetto di grande attenzione”, chiosa Bhattacharyya, “altri aspetti dell’Esg diventeranno sempre più importanti. Le questioni legate alla privacy dei dati, all’etica, ai pregiudizi e all’Ia responsabile continueranno a crescere d’importanza e le organizzazioni avranno bisogno di aiuto per rispondere a questi problemi legati alla governance”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5