Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

I quiz per la patente? Ci si esercita con le app

29 Ott 2014

Due app gratuite per esercitarsi con i quiz per la patente B per la guida delle auto e dei motocicli. A lanciarle è La Nuova Guida, network di autoscuole organizzato, nato nel 2009 e che oggi conta 150 autoscuole su tutto il territorio. Le app, “Galileo Quiz Patente” e “Galileo Quiz Patentino” permettono di fare i quiz in aula, a casa e dai propri dispositivi portatili: cellulari, tablet e Pc.

Se poi si frequenta anche un’autoscuola aderente a La Nuova Guida, si accede gratuitamente alla versione plus e si lavora con la sincronizzazione di tutte le attività svolte sui vari device. Così l’allievo ha la possibilità di visualizzare commenti specifici e dettagliati a ogni domanda, realizzati da un team di esperti, per comprendere e correggere eventuali errori. Le app sono compatibili con tutti i dispositivi, sia per Android che per iOS.

“Il network La Nuova Guida – si legge in una nota dell’associazione – ha già iniziato da tempo a sposare gli strumenti digitali per modernizzare e rendere più efficiente la formazione per la patente. Ha infatti messo a punto un “Metodo” di insegnamento certificato, formulato da professionisti veterani del settore che utilizza il software “Galileo Plus” (realizzato dalla software house interna all’azienda, la Sermetra Net Service) grazie al quale gli allievi vivono delle lezioni interattive, con tastierini che permettono di fare prove e quiz durante la lezione in aula e di testare in tempo reale l’efficacia della lezione”.

La lezione prosegue anche dopo l’aula, perché il software Galileo mette a disposizione un’area on line dedicata agli studenti che possono fare esercitazioni da casa con il computer. I risultati delle esercitazioni fatte a distanza vengono automaticamente registrati nella scheda personale dell’alunno e monitorate dall’insegnante.

La Nuova Guida ha lanciato una sua pagina Facebook che ha superato i 100mila iscritti. “Attraverso questo canale – concludono dall’associazione – vengono messi a disposizione contenuti didattici, informazioni, simulazioni di quiz, esercitazioni, giochi educativi. I fan inoltre fanno riferimento alla pagina per chiedere informazioni e orientarsi nel mondo della patente”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
android
F
facebook
G
galileo
I
ios
P
Patente

Articolo 1 di 5